7 curiosità su Riverdale, una delle serie Tv più amate del momento

13 06 2019 di Alessia Sironi
Credits: Getty Images

Netflix ha annunciato che sulla piattaforma sarà disponibile la seconda stagione a partire dal 1 luglio: i fan aspettavano da tempo la possibilità di vedere o rivedere la serie con Cole Sprouse, KJ Apa, Lili Reinhart e Camila Mendes. Per la terza stagione bisogna invece "sintonizzarsi" il 10 settembre su Premium Stories

A fine maggio chi seguiva Riverdale in contemporanea con gli Stati Uniti ha dovuto "salutare" la terza stagione. In Italia la messa in onda degli episodi (dal 12 al 22) è stata invece rimandata al 10 settembre: verrà trasmessa tutti i martedì su Premium Stories.
Netflix ha annunciato invece che, nel frattempo, per tenere a bada tutti i Riverdal fan, sulla piattaforma streaming sarà disponibile la seconda stagione a partire dal 1 luglio. I fan aspettavano da tempo la possibilità di vedere per la prima volta o fare il rewatch della seconda stagione con Cole Sprouse, K.J. Apa, Lili Reinhart e Camila Mendes. Ma l'astinenza da Archie si farà sentire per tutta l'estate per chi attende la terza parte del teen drama più amato dell'ultimo decennio!

Ecco qualcosa che potreste non sapere...

  • Credits: Getty Images
    Riverdale è basata sui personaggi degli Archie Comics ed è prodotta dalla Warner Bros. Originariamente concepita come adattamento cinematografico, l'idea è stata reimmaginata come serie televisiva per la Fox e le riprese si svolgono a Vancouver, in British Columbia.
  • Credits: Getty Images
    E' tra i primi teen drama a sfoderare donne forti, belle e intelligenti capaci di reggere il gioco, fare squadra e sostenersi tra loro (pur con qualche pugnalata, altrimenti non si chiamerebbe drama!): Betty Cooper è una ragazza davvero in gamba, con una cotta per Archie sin da piccola e che diventa amica di Veronica Lodge per aiutarla ad ambientarsi in città mentre con Jug, Betty condivide la passione per le indagini e il giornalismo grazie alle quali riusciranno a smascherare l'assassino di Jason Blossom. C'è poi Veronica Lodge, ex ricca socialite di New York che si trasferisce a Riverdale e diventa amica di Archie, Betty e Jughead e che da sofisticata e audace ragazza alla fine apre il suo locale clandestino nel seminterrato del mitico locale Pop's.
    Hermione Lodge, la madre di Veronica, è tornata a Riverdale con la figlia dopo l'incarcerazione del marito Hiram Lodge; poi c'è Cheryl Blossom, autorevole e manipolatrice compagna di classe di Archie ma profondamente segnata dal dolore, tanto da tentare il suicidio gettandosi nello Sweetwater River per essere poi salvata da Archie. E Josie McCoy, cantante solista delle Josie and the Pussycats e infine Alice Cooper, madre di Betty e Polly, ed editrice del giornale locale di Riverdale, il Register.
  • Credits: Getty Images
    Cole Sprouse e Lili Reinhart,(Jughead e Betty) stanno insieme nella vita reale.
  • Credits: Getty Images
    Gli attori che interpretano i genitori dei ragazzi, sono stati tra i protagonisti di alcuni teen drama più viste del passato: Mädchen E. Amick (la madre di Betty) è famosa per il suo ruolo in Twin Peaks, Dawson’s Creek e Una mamma per amica, Luke Perry (padre di Archie) era l’amatissimo Dylan di Beverly Hills 90210 e Skeet Ulrich (padre di Jughead) ha recitato in Scream.
  • Credits: Getty Images
    Il canale televisivo statunitense, The CW, ha confermato la quarta stagione di Riverdale con 22 episodi e gli stessi protagonisti: le riprese della quarta stagione inizieranno probabilmente in estate, tra luglio e agosto e, seguendo il periodo di rilascio delle ultime stagioni, la data di uscita di Riverdale 4 (negli States) dovrebbe collocarsi a novembre 2019.
  • Credits: Getty Images
    Camila per interpretare Veronica si è ispirata a Blair Waldorf (Gossip Girl) e Summer Roberts (The O.C): un mix perfetto potremmo dire!
  • Credits: Getty Images
    Cole Sprouse è in Italia per le vacanze: il giovane attore di Riverdale (e il gemello Dylan) sono infatti nati ad Arezzo mentre i genitori lavoravano come insegnanti di inglese. Nelle ultime ore, nelle sue storie su Instagram l’attore ha mostrato scorci della sua Toscana e, per i fan accanniti, ha fatto sapere che "è sempre bello tornare a casa".
Riproduzione riservata