Eve Hewson, la figlia di Bono, è la star della serie The Luminaries

La nuova serie tv vede protagonista Eve Hewson, l'affascinante figlia 29enne del frontman degli U2, Bono Vox: ecco chi è la bellissima attrice che il famoso papà metteva sempre in imbarazzo

Ventinove anni, amante della musica (il padre è un certo Bono Vox) ma ancor più del cinema, Eve Hewson, secondogenita della voce degli U2 e dell’attivista e imprenditrice Ali Hewson, ha voluto fin da subito scrollarsi di dosso l'etichetta di «figlia di» scegliendo il cinema dopo la laurea alla New York University e lasciando l'Irlanda e Dublino, dove è nata il 7 luglio del 1991, per trasferirsi a Brooklyn. «Ho un viso comune, piuttosto banale. Sono stupita del successo che sto avendo, perché penso sempre che le persone non mi riconoscano o si dimentichino di me», ha raccontato di sé in una recente intervista.

Crescere sotto l'ala protettiva di Bono non è stato semplice per Eve (il suo nome completo è Memphis Eve Sunny Day Hewson): «Il mio è il tipico padre che ti mette in imbarazzo. Da piccola mi faceva ascoltare i Backstreet Boys in macchina, cantando ai semafori, e poi mi accompagnava a scuola in vestaglia», ricorda dell'infanzia trascorsa con il genitore-divo. Pensate che ha mostrato per la prima volta il suo volto in video nel concerto live "U2 Go Home – Live from Slane Castle Ireland". L’esordio come attrice invece è avvenuto nel 2005, al fianco della sorella Jordan in un cortometraggio dal titolo "Lost and Found", ma ha preferito apparire con lo pseudonimo Brenda M. Stankard anziché con il suo vero nome perché non era sicura che quella del cinema fosse la sua strada.

Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images

Non sono in molti a sapere che Eve ha preso parte a un video dei "The Script" prima di ottenere la grande chance di lavorare sul set di Paolo Sorrentino al fianco di Sean Penn nel film "This Must Be the Place". Era il 2011 e si trattava della sua prima grande produzione. Ha inoltre collaborato nel 2013 con Clive Owen a "Blood Ties – La legge del sangue", per poi ritrovarsi sul set con Tom Hanks ne "Il ponte delle spie", diretto da Steven Spielberg. Inoltre, nonostante il suo nome non sia mai circolato come negli ultimi giorni, Eve Hewson ha recitato anche in "Papillon", con Charlie Hunnam e Remi Malek e "Robin Hood – L’origine della leggenda" con Taron Egerton e Jamie Foxx.

Ad agosto (Covid permettendo) è in uscita il suo ultimo film, "Tesla", in cui affianca il protagonista Ethan Hawke. E sarà l'indiscussa star (con Eva Green) della serie tv "The Luminaries" ambientata nella Nuova Zelanda del 1865 che mostra la vita di uomini e donne dediti alla ricerca dell’oro.

Riproduzione riservata