Tutti i look di Kate Middleton a Wimbledon

Da grande appassionata di tennis e madrina del celebre Wimbledon la duchessa di Cambridge non manca mai di assistere al torneo più esclusivo al mondo. Con stili sempre nuovi e azzeccati

A poco meno di una settimana dall’inizio di Wimbledon, il torneo di tennis più prestigioso al mondo, tutti i riflettori sono puntati su Kate Middleton. Certo, anche sui veri protagonisti del gioco: nel singolare maschile sembrerebbe molto difficile riuscire a sovvertire le gerarchie e Roger Federer è già tra i papabili ad alzare la prestigiosa coppa; tra le ragazze la nuova stella è l’australiana Ashley Barty, fresca numero uno del mondo.

A noi, oltre al gioco-giocato, piace guardare anche gli abiti che dal 2011 a oggi la duchessa sfoggia all’England Lawn Tennis e Croquet, l’esclusivo club dove si svolge Wimbledon: Kate non si è persa una sola edizione del torneo, ad eccezion fatta per quella del 2013 (che era incinta di George che sarebbe arrivato di lì a pochi giorni), e ogni volta ha lasciato il segno con outfit uno più azzeccato dell’altro.

L'ex signorina Middleton non è solo una grande appassionata di sport, ma, per volontà della regina Elisabetta II, Kate è diventata nel 2012, l'anno successivo al Royal Wedding col principe William, la nuova madrina della manifestazione: un ruolo importante se si considera che negli ultimi 64 anni questa posizione è stata ricoperta proprio da Sua Maestà.

Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images


Nel 2011, quando col matrimonio è diventata Duchessa, Kate ha sfoggiato una delle mise più "fresche" di tutte: un abitino bianco a balze e pieghe firmato dall'inglese Alice Temperley. Nel 2012 sono arrivati un completo dal sapore vintage firmato Alexander McQueen e un tubino bianco di Joseph. Era l’edizione 2014 quando Kate è apparsa a Wimbledon prima con un abitino in pizzo bianco di Zimmermann, e poi con un tubino a fantasia di Jonathan Saunders. Nel 2015 Kate ha sfoggiato sugli spalti del torneo un vestitino rosso firmato L.K. Bennett, uno dei suoi brand preferiti.
Il 2016 è stata la volta di un vestitino glamour giallo e bianco firmato Roksanda Ilincic e, in occasione della finale maschile del torneo, ha optato per l’abito "Obsession" firmato ancora da Alexander McQueen con farfalle, fiori, gioielli e persino teschi. Poi ci sono stati i bellissimi Dolce&Gabbana: quello bianco a pois neri e il tubino vitaminico dal colore limone, l'abito bon ton bianco con papaveri di Catherine Walker e, nel 2018, il polka-dots-dress di Jenny Packham.

E ora attendiamo di vedere la mise 2019!

Riproduzione riservata