Tutti i look di Kate Middleton a Wimbledon

27 06 2019 di Alessia Sironi
Credits: Getty Images

Da grande appassionata di tennis e madrina del celebre Wimbledon la duchessa di Cambridge non manca mai di assistere al torneo più esclusivo al mondo. Con stili sempre nuovi e azzeccati

A poco meno di una settimana dall’inizio di Wimbledon, il torneo di tennis più prestigioso al mondo, tutti i riflettori sono puntati su Kate Middleton. Certo, anche sui veri protagonisti del gioco: nel singolare maschile sembrerebbe molto difficile riuscire a sovvertire le gerarchie e Roger Federer è già tra i papabili ad alzare la prestigiosa coppa; tra le ragazze la nuova stella è l’australiana Ashley Barty, fresca numero uno del mondo.

A noi, oltre al gioco-giocato, piace guardare anche gli abiti che dal 2011 a oggi la duchessa sfoggia all’England Lawn Tennis e Croquet, l’esclusivo club dove si svolge Wimbledon: Kate non si è persa una sola edizione del torneo, ad eccezion fatta per quella del 2013 (che era incinta di George che sarebbe arrivato di lì a pochi giorni), e ogni volta ha lasciato il segno con outfit uno più azzeccato dell’altro.

L'ex signorina Middleton non è solo una grande appassionata di sport, ma, per volontà della regina Elisabetta II, Kate è diventata nel 2012, l'anno successivo al Royal Wedding col principe William, la nuova madrina della manifestazione: un ruolo importante se si considera che negli ultimi 64 anni questa posizione è stata ricoperta proprio da Sua Maestà.

Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Foto


Nel 2011, quando col matrimonio è diventata Duchessa, Kate ha sfoggiato una delle mise più "fresche" di tutte: un abitino bianco a balze e pieghe firmato dall'inglese Alice Temperley. Nel 2012 sono arrivati un completo dal sapore vintage firmato Alexander McQueen e un tubino bianco di Joseph. Era l’edizione 2014 quando Kate è apparsa a Wimbledon prima con un abitino in pizzo bianco di Zimmermann, e poi con un tubino a fantasia di Jonathan Saunders. Nel 2015 Kate ha sfoggiato sugli spalti del torneo un vestitino rosso firmato L.K. Bennett, uno dei suoi brand preferiti.
Il 2016 è stata la volta di un vestitino glamour giallo e bianco firmato Roksanda Ilincic e, in occasione della finale maschile del torneo, ha optato per l’abito "Obsession" firmato ancora da Alexander McQueen con farfalle, fiori, gioielli e persino teschi. Poi ci sono stati i bellissimi Dolce&Gabbana: quello bianco a pois neri e il tubino vitaminico dal colore limone, l'abito bon ton bianco con papaveri di Catherine Walker e, nel 2018, il polka-dots-dress di Jenny Packham.

E ora attendiamo di vedere la mise 2019!

Riproduzione riservata