Regé-Jean Page: perché siamo tutte pazze di lui

Da Harry Potter a Bridgerton ecco chi è Regé-Jean Page la nuova star di Netflix. Si è davvero fidanzato con la sua partner trasformando la finzione in realtà? Sarà lui il nuovo James Bond?

Regé-Jean Page è senza dubbi la star del momento. Che siate o meno fan della serie Bridgerton firmata da Shonda Rhimes, dovete ammettere che l'affascinante Duca di Hastings è riuscito a stregare davvero le donne e gli uomini di tutto il mondo. E non certo solo grazie al fascino del gentleman inglese, ma anche per le numerose scene di nudo che lo vedono protagonista. L'attore di origini zimbabwesi cresciuto a Londra ha raccontato a Variety come dal diploma alla famosa scuola Drama Centre London è arrivato alla serie evento "vietata" alle nonne.

«Il ruolo che mi è stato affidato era rischioso, visto che sono a torso nudo per la maggior parte del tempo» racconta Regé-Jean Page prima di spiegare come si è preparato alle numerose scene di sesso che lo vedono coinvolto insieme alla co-protagonista Phoebe Dynevor: «Abbiamo lavorato con un fantastico team di intimità guidato da Lizzy Talbot - qualcuno avea idea che ne esistesse uno? - Avere qualcuno che ti dirige e ti guida, ti protegge e si prende cura di te, ti alleggerisce tanto il lavoro».

Bridgerton ha certamente cambiato la vita a Page: nonostante abbia interpretato già diversi ruoli - Harry Potter e i doni della morte, Waterloo Road, For the People, The Merchant of Venice, Sylvie’s Love e il remake di Radici - ha ottenuto il successo internazionale solo ora. E tutto per un caso fortuito del destino: «Ero su un treno e stavo tornando da un allenamento di boxe quando ho saputo che avevo superato il provino. Ho praticamente urlato quando ho saputo di essere stato preso, e tutti nel vagone si sono girati. Ho cercato di nascondermi nella mia poltrona per l’imbarazzo, ma la verità è che ero davvero emozionato».

Instagram @regejean
Instagram @regejean
Instagram @regejean
Instagram @regejean
Instagram @regejean
Instagram @regejean
Instagram @regejean
Instagram @regejean

Perché quello di attore, per Regé-Jean Page, avrebbe dovuto essere solamente un hobby. «Mi ha permesso di comprarmi un Game Boy, quand’ero bambino», ha spiegato l’attore a In Style, raccontando come la passione di un momento particolare della sua vita si sia invece trasformata in un vero e proprio lavoro che oggi lo ha portato al successo.

E mentre per Bridgerton è già stata confermata la seconda stagione - i fan sognano che la serie copra tutti e nove i libri della saga firmata da Julia Quinn - i rumors coinvolgono Regé-Jean Page in una liaison proprio con la sua partner Phoebe Dynevor trasformando la fiction in realtà, come spesso accade. Non solo. Se tutti aspettiamo di conoscere la verità sulla love story della nuova coppia del cinema, il nome di Page sta circolando anche come pretendente al ruolo dell'agente segreto più famoso al servizio di Sua Maestà: «Se sei inglese e sei famoso finisci subito nella categoria dei candidati per interpretare James Bond. È una specie di medaglia al merito» scherza su Twitter l'attore rilasciando questo commento degno del Duca di Hastings.

Riproduzione riservata