Richard Gere: a 70 anni il primo ruolo in Tv

La nuova miniserie «MotherFatherSon» vede Richard Gere nel ruolo di un potente e spietato magnate dell'editoria: la prima volta della sua carriera sul piccolo schermo. Il debutto lunedì 8 giugno su Sky Atlantic

Gli ultimi quattro anni Richard Gere li ha dedicati completamente alla famiglia, alla moglie Alejandra Silva e ai due bambini che ha avuto negli ultimi 20 mesi: non ha avuto tempo (né ha voluto) dedicarsi a nuovi progetti o ruoli. L’ultimo è stato nel 2017 (dopo il lockdown anche solo scriverlo sembra lontanissimo), nel film "Three Christs". Forse non aveva mai trovato lo stimolo giusto, o forse il bell'ufficiale e gentiluomo aveva solo bisogno di tempo lontano dai riflettori per assaporare la famiglia. Ma poi è arrivata l'occasione grazie a Tom Rob Smith, l’autore inglese che lo scrittura come protagonista della miniserie «MotherFatherSon», la saga che regala all'unico vero gigolò la prima occasione in Tv in 70 anni di vita. Gli otto episodi della miniserie debuttano su Sky Atlantic lunedì 8 giugno alle 21.15.

Trama e anticipazioni

La prima scena inizia proprio con Richard Gere, Max Finch, un potente e spietato magnate dell’editoria, un uomo talmente potente da influenzare gli esiti delle elezioni e plasmare la politica a suo piacere. Il signor Finch, separato dalla moglie Kathryn, ricca ereditiera impegnata nella beneficenza, è arrivato a un punto della vita in cui vuole solo godersi il successo e cedere tutte le preoccupazioni al figlio Caden, che dirige uno dei giornali di sua proprietà. Ma Caden non è come il padre e soffre enormemente per la durezza e l’autorità esercitata da Finch senior: la pressione delle responsabilità e la voglia di non deludere le sue aspettative lo porteranno purtroppo ad avere atteggiamenti autodistruttivi. Che però hanno grandi ripercussioni sull'impero che Max ha costruito.

Getty Images
Richar Gere dopo aver recitato in American Gigolò, nel 1980.
Getty Images
Ed oggi.

La prima volta in Tv

La serie «MotherFatherSon», girata per la maggior parte a Londra e già trasmessa sulla BBC Two, è il perfetto mix di successo di pubblico e di critica con un cast solido e una trama decisamente avvincente. Insieme a Richard Gere, in grande spolvero per il suo primo ruolo da protagonista di una serie tv (alla tenera età di 70 anni), troviamo anche i brillanti McCrory e Howle, e nomi come quelli di Pippa Bennett-Warner, Sinéad Cusack, Joseph Mawle, Paul Ready, Danny Sapani e Sarah Lancashire.

La terza moglie e i figli

Nel frattempo Richard Gere festeggia anche i due anni di matrimonio (e sei insieme) con Alejandra Silva che scrive su Instagram: «Ho sposato l’uomo più meraviglioso che abbia mai incontrato, so che suona come un cliché ma è vero. Sono così orgogliosa di stare con te, di condividere con te questa vita, di essere la madre dei nostri figli, di essere tua amica e tua moglie! Quest’uomo mi rende così felice! È l’amore della mia vita».

I due vivono una vita tranquilla, discreta e lontana dai riflettori a Pound Ridge, fuori New York e non si mostrano spesso in pubblico, se non per occasioni benefiche. Richard Gere è persino riuscito a mantenere segreta la seconda gravidanza della moglie (arrivata a meno di un anno di distanza dall'arrivo del primo figlio Alexander venuto alla luce nel febbraio 2019) molto chiacchierata per via dell'età avanzata dell'attore che ad agosto compie 71 anni: l'affascinante Edward Lewis di "Pretty Woman" era già padre di Homer, 21 anni, nato dal matrimonio con Carey Lowell, mentre Alejandra ha avuto Albert, 8 anni, dal manager Govind Friedland.

Sfogliate la gallery per "rivedere" il bel Richard Gere dagli inizi della sua carriera ad oggi. E tutte le sue "donne", partner nella vita ...

Getty Images
Con la prima moglie, la modella Cindy Crawford.
Getty Images
Insieme dal 1990 fino al 1995.
Getty Images
Con la seconda moglie: l'attrice e modella Carey Lowell.
Getty Images
Con cui è stato sposato dal 2002 fino al 2016 quando ha conosciuto l'attuale moglie.
Getty Images
Alejandra Silva: con lei il bel Richard Gere è diventato padre per la seconda e terza volta.
Getty Images

e sullo schermo!

Getty Images
Insieme a Julia Roberts nel film cult del 1990 "Pretty Woman".
Getty Images
Insieme a Renée Zellweger.
Getty Images
Con Sharon STone.
Getty Images
Con Lauren Hutton pare abbia avuto una relazione agli inizi della sua carriera.
Getty Images
Insieme all'attrice Julia Ormond.
Getty Images
Insieme a Jennifer Lopez e Susan Sarandon durante la promozione di "Shall we dance".
Getty Images
Ancora a fianco dell'attrice Susan Sarandon un ventennio prima.
Getty Images
Con Diane Kruger .
Getty Images
Con la bella Diane Lane con cui ha recitato in "Come un uragano".

Riproduzione riservata