Rocco Schiavone, serie tv: 4 cose da sapere

03 11 2016 di Mattia Carzaniga

Dal 9 novembre parte su Rai2 "Rocco Schiavone", la fiction in sei puntate ispirata alla serie di gialli bestseller di Antonio Manzini. Il protagonista è un burbero, affascinante vicequestore interpretato da Marco Giallini

Rocco Schiavone - La trama

Prendi un poliziotto romano doc dal carattere burbero e cinico, e trasferiscilo nel profondo Nord: ecco il vicequestore Rocco Schiavone, protagonista dell’omonima fiction in onda su Rai2 dal 9 novembre. I metodi di lavoro poco ortodossi del protagonista risolveranno più di un crimine, nella solo apparentemente tranquilla Val d’Aosta.

Credits: Rocco Schiavone -Rai2

Come narra Antonio Manzini nei suoi libri, il vicequestore Rocco Schiavone nasce a Trastevere, a Roma, nel 1966 e frequenta fin da ragazzo ladri e spacciatori. Ma poi si laurea in Giurisprudenza ed entra in Polizia.

Credits: Rocco Schiavone -Rai2

Rocco Schiavone con la Squadra Mobile di Aosta. Il vicequestore viene trasferito da Roma per motivi disciplinari. Ad Aosta vive da solo. Ma continua a immaginare di avere accanto la moglie Marina, uccisa in un attentato.

Credits: Rocco Schiavone -Rai2

Il vicequestore Rocco Schiavone è nato dalla penna di Antonio Manzini. Tra le sue abitudini da "cattivo soggetto" c'è quella di fumare uno spinello prima di iniziare a lavorare.

Foto

L’eroe, Rocco Schiavone

Il protagonista della serie Rocco Schiavone è Marco Giallini, uno dei volti più amati della nuova commedia italiana (ricordi Se Dio vuole e Perfetti sconosciuti?). In tv si trasforma in un inedito antieroe «insofferente, politicamente scorretto, fondamentalmente depresso: non gli rimane che puntare tutto sulla simpatia»: così viene descritto. Il suo punto di forza è proprio il fascino stropicciato e l’ironia spiazzante.

Credits: Olycom

Marco Giallini, come Rocco Schiavone, è vedovo. Nel 2011 ha perso la moglie Loredana. Insieme per 30 anni, la coppia ha avuto due figli, Rocco e Diego. Ora al fianco di Giallini c'è Stella (nella foto).

Credits: Ansa

Marco Giallini ha già recitato in molti polizieschi tra cui Romanzo criminale - La serie, La nuova squadra, ACAB - All Cops Are Bastards.

Credits: Ansa

Marco Giallini con i capelli lunghi e fluenti e Pierfrancesco Favino nel film Gli insoliti ignoti, film tv del 2002.

Credits: Olycom

Marco Giallini con Cluadio Bisio a Zelig.

Credits: Olycom

Marco Giallini con Claudia Gerini in Tutta colpa di Freud (2014).

Credits: Ansa

Marco Giallini senza barba e baffoni alla presentazione della commedia Tutti al mare (2011) con Gigi Proietti.

Credits: Olycom

Marco Giallini e Carlo Verdone alla presentazione di Posti in piedi in paradiso (2012). I due hanno lavorato insieme anche in Io, loro e Lara (2009)

Credits: Ansa

Marco Giallini con Anna Foglietta in Tutta colpa di Freud (2014).

Credits: ANSA

Marco Giallinio con Maya Sansa in Storie sospese. Nel film del 2014 interpreta un rocciatore.

Foto

L’eroina

La protagonistra femminile della serie tv Rocco Schiavone è Caterina Rispoli, vice-ispettrice della squadra guidata da Schiavone. «È giovane, attenta, molto indipendente» spiega Claudia Vismara, che la interpreta. «Come tante altre donne in questa serie subisce il fascino del suo capo Rocco. Ma è troppo professionale per abbandonarsi a questa debolezza!».

Rocco Schiavone - I libri di Antonio Manzini

La fiction Rocco Schiavone è tratta dai gialli bestseller di Antonio Manzini, editi da Sellerio. Il primo in cui compare Rocco Schiavone è L’accattone, del 2012. «I vari romanzi sono i capitoli di un unico grande libro: un vero capolavoro» ha scritto il Corriere della Sera.


Riproduzione riservata