Ryanair: le nuove regole sui bagagli

08 11 2018 di Giorgia Nardelli
Credits: Shutterstock

Dal 1° novembre è scattata la tassa sul trolley per chi viaggia con la compagnia aerea low cost. Ecco i dettagli

Scatta la tassa sul trolley per chi viaggia con la compagnia low cost. È l’effetto della nuova policy sui bagagli in vigore dal 1° novembre. Ecco i dettagli

Come funzionava fino a ieri

Le valigie di piccole dimensioni potevano essere portate in cabina solo da chi, al momento della prenotazione, sceglieva l’opzione “imbarco prioritario”. Era però possibile imbarcarli gratuitamente in stiva al gate, subito prima di salire sull’aereo.

Cosa succede ora

Resta il vincolo dell’imbarco prioritario per portare a bordo una valigia di dimensioni ridotte. Per mettere in stiva un bagaglio (fino a 10 kg), invece, ora occorre registrarlo al momento della prenotazione pagando 8 euro e depositarlo al banco consegna bagagli della compagnia quando si arriva in aeroporto.

Se non registri il trolley

Quando arrivi in aeroporto puoi consegnarlo al banco pagando 10 euro.

Riproduzione riservata