Guai per Tori Spelling: l’attrice sommersa dai debiti. Che fine hanno fatto i protagonisti di Beverly Hills 90210?

03 10 2018 di Alessia Sironi
<p>Tori Spelling insieme al marito <span>Dean McDermott e ai loro 5 figli.</span></p> Credits: Getty Images

Tori Spelling insieme al marito Dean McDermott e ai loro 5 figli.

Donna Martin della serie cult degli anni '90 Beverly Hills 90210 è finita nella lista dei 500 "criminali fiscali" della California per non aver pagato 5 mila dollari di acquisti effettuati con la carta di credito e per aver accumulato nuovi ingenti debiti

La "mitica" Donna Martin della serie televisiva Beverly Hills 90210 che ha fatto battere il cuore a un'intra generazione negli anni Novanta, è finita nei guai e addirittura nella lista dei 500 criminali fiscali della California. A quanto dicono le autorità, non avrebbe pagato gli acquisti effettuati con la carta di credito per oltre 5 mila dollari. La somma corrisponde infatti agli arretrati di una carta di credito che la Spelling aveva ottenuto da Citybank e che aveva lasciato scoperta. E così, la star 45enne dovrà pagare (e anche velocemente) il suo debito con lo stato della California per evitare di incorrere in ulteriori sanzioni penali.

Ma non è il primo "problema" economico che ha Tori: da anni l'attrice sposata con l'attore Dean McDermott da cui ha avuto 5 figli, ha anche problemi difficoltà a stare dietro il fisco e deve alle casse californiane circa 340 mila dollari per tasse non pagate tra il 2014 e 2015. In poco più di un decennio, l'attrice ha sperperato l'eredità lasciatole da suo padre Aaron Spelling, uno dei produttori televisivi più famosi di Hollywood, che ammontava a 500 milioni di dollari. La stessa cifra ereditata dalla madre Candy che ogni mese continua a pagare non solo le scuole private e le attività sportive dei suoi nipoti, ma anche le spese della villa di sua figlia a Los Angeles. E tutto questo anche se i rapporti tra le due non sono certo definibili cordiali. 

Ma non è finita: anche suo marito ha problemi economici. È stato infatti accusato dalla prima moglie, l'attrice Mary Jo Eustace, di non averle corrisposto l'assegno mensile di 1.500 dollari per il figlio Jack Montgomery. Naturalmente è già stato citato in tribunale.

Il bello è che tutto ciò non impedisce alla coppia di continuare con vacanze di lusso e spese pazze!

Continua a leggere per scoprire che fine hanno fatto tutti gli attori della mitica serie 90210, che fece impazzire tutti i teenager degli anni Novanta!

  • Figlia del produttore Aaron Spelling, che è stato l'ideatore di Beverly Hills 90210, Tori (Donna Martin nella serie) ha iniziato a lavorare fin da piccola a fianco del padre in piccoli ruoli per il cinema e la televisione. Il grande successo arriva proprio con questo telefilm. Ha cinque figli, di cui uno avuto dal primo matrimonio e oggi si dedica alla famiglia e alla gestione del patrimonio del padre, scomparso nel 2007, che ha lasciato alla moglie e alle figlie un tesoretto di circa 500 milioni di dollari!

  • Quando arriva a recitare in Beverly Hills 90210 Jennie Garth, alias Kelly Taylor, ha già partecipato come giovane attrice alle serie tv Bayside School e Genitori in blue jeans. La Garth ha costruito un reality su se stessa, dal nome Jannie Garth: a little bit country che è andato in onda nel 2012. E come gli altri protagonisti di Beverly Hills è ritornata a recitare nello spin-off 90210, a fianco dei vecchi colleghi. L'11 luglio 2015 Jennie Garth ha sposato in terze nozze l'affascinante Dave Abrams, attore di The Hike. 

  • Shannen Doherty, la gemella Brenda di casa Walsh, ha mantenuto un certo successo recitando nel cast di Streghe. Ha inoltre recitato diversi ruoli in alcuni film che non hanno mai raggiunto un particolare successo e nel 2006 è diventata conduttrice del reality Breaking Up with Shannen Doherty, i cui protagonisti erano fidanzati in  crisi e messi a dura prova. Nel 2008 torna nei panni di Brenda Walsh nella serie tv 90210, seguito televisivo del vecchio telefim degli anni 90. Ha partecipato anche a Dancing with the stars, in coppia col ballerino Mark Ballas. Tutti conosciamo la sua battaglia contro il cancro al seno che l'ha tenuta impegnata negli ultimi anni.

  • Luke Perry è l'affascinante Dylan McKay, storico ragazzo conteso tra Brenda e Kelly. dopo 90210 è apparso in alcune serie tv come in Buffy, Le cose che amo di te e Will&Grace. Ha recitato nella pellicola italiana Vacanze di Natale 95 con Boldi e De Sica e in Il quinto elemento di Luc Besson. Luke è divorziato dalla moglie da cui ha avuto due figli. È tornato alla ribalta con la serie gialla Detective McLean.

  • Jason Priestley, che interpretava Brandon Walsh, è sopravvissuto a un terribile incidente stradale nel 2002 e riportò lesioni alle gambe e ferite molto gravi che riuscirono a guarire solo dopo anni di fisioterapia e interventi chirurgici. In seguito ha sposato Naomi da cui ha avuto due figli nel 2007 e nel 2010. Oggi fa parte del cast di Call me Fitz e Haven, due serie Tv canadesi, paese in cui è nato e cresciuto.

  • Ian Ziering era il simpatico Steve Sanders! Ian è stato sposato con la ex coniglietta di Playboy Nikki Schieler, che aveva conosciuto proprio sul set di Beverly Hills 90210. Stanno insieme per 5 anni e poi divorziano nel 2002. In seguito Ziering si risposa con un'infermiera e la coppia ha due figli. Anche lui ha partecipato nel 2005 a Dancing with the stars.

  • Nel telefilm impersona la studiosa e diligente Andrea Zuckermann ma nella realtà è Gabrielle Carteris. Ha partecipato ad altri telefilm americani come Il tocco di un angelo e Nip/Tuck. Una curiosità: ha prestato la sua voce per alcuni videogiochi della Marvel tra cui Spider Man 3. Sposata dal 1992, ha avuto due figlie dal marito Charles Isaacs.

  • Brian Austin Green ha guadagnato notorietà più per aver sposato una delle donne più belle al mondo, Megan Fox (da cui ha avuto tre figli) che per i suoi ruoi in televisione: Brian era il più giovane di tutti all'epoca di Beverly Hills, e interpretava David Silver. Si è "distinto" anche per aver interpretato alcuni ruoli principali in progetti hollywodiani che negli Stati Uniti hanno avuto un discreto successo. Ha partecipato anche alla serie Desperate Housewives e ha recitato nella sit-com americana Come eravamo.

Riproduzione riservata