I gossip imperdibili della settimana (24-28 settembre)

28 09 2018 di Alessia Sironi
Credits: Getty Images

Kate Middleton torna in pista dopo a materntà, Gisele Bündchen svela di aver pensato al suicidio e a due anni dalla morte Prince diventa Dottore in Lettere. Ecco tutto quello che è successo nella settimana tra il 24 e il 28 settembre e le news di gossip che non puoi perderti

A otto mesi dal fidanzamento ufficiale è arrivato il giorno delle nozze dell'attrice Gwyneth Paltrow e del produttore Brad Falchuk. La cerimonia intima, alla quale parteciperanno solo pochi amici intimi e i parenti stretti, si svolgerà nella loro villa sulla costa orientale negli Hamptons. A dare la notizia Harper’s Bazaar. Il matrimonio di Gwyneth e Brad potrebbe essere anche la prima occasione in cui Chris Martin, il cantante dei Coldplay, presenta la sua nuova compagna Dakota Johnson all'ex moglie.

  • Credits: Getty Images

    Kate Middleton ha concluso il congedo di maternità

    La duchessa di Cambrige da martedì 2 ottobre torna ai suoi royal duties e cioè ai suoi doveri reali. Kate Middleton era in maternità dallo scorso marzo e il 23 aprile ha dato alla luce il terzogenito Louis. I suoi primi impegni pubblici a Londra saranno una visita alla Sayers Croft Forest School e al Wildlife Garden alla Paddington Recreation Ground. Negli ultimi mesi ha preferito godersi i tre figli facendosi vedere poco in pubblico e partecipando solo alle nozze di Harry e Meghan, al tradizionale Trooping the Colour, al centenario della Raf e a un paio di partite a Wimbledon come madrina del torneo. 

  • Credits: Getty Images

    Maria Grazia Cucinotta: "Ho provato ad avere un altro figlio per dieci anni"

    "Dopo la nascita di Giulia, ho provato a darle un fratellino", Maria Grazia Cucinotta racconta alcuni retroscena della sua vita privata al settimanale Gente. "Per dieci anni mi sono accanita con ogni farmaco, terapia e tecnologia che la scienza può offrire. Poi mi sono arresa. Se non avessi già avuto Giulia, però, sarei ricorsa ad altre tecniche come l’eterologa e la maternità surrogata". Del matrimonio, che dura da 23 anni, con l’imprenditore romano Giulio Violati, l'attrice dice: "Tra noi ci sono stati alti e bassi. A un certo punto sono andata a lavorare a Los Angeles, mentre lui è rimasto a Roma e la distanza ci ha rafforzato".


  • Credits: Getty Images

    Gisele Bündchen: "Ho pensato al suicidio"

    Nell'autobiogrfia di Gisele Bündchen, "Lessons", la top model racconta di aver sofferto di attacchi di panico e pensato al suicidio proprio mentre la sua carriera di modella era all'apice ed era fidanzata con Leonardo DiCaprio. "Ho voluto condividere le sfide vinte nelle mia vita nella speranza che ciò possa aiutare chi potrebbe trovarsi a dover superare esperienze simili". Ansia e attacchi di panico con pensieri suicidi facevano parte di quelle sfide da superare. Ma oggi  sono solo un ricordo. Gisele è sposata dl 2009 con Tom Brady, quarterback dei New England Patriots e hanno due bambini, Benjamin e Vivian.

  • Credits: Getty Images

    Gigi D’Alessio smentisce le nozze con Anna Tatangelo

    Gigi D’Alessio smentisce le nozze con Anna Tatangelo. "Hanno detto che mi sposo con Anna in Sardegna in Costa Smeralda e non è vero”, chiarisce Gigi D’Alessio. Poi aggiunge: “Con lei va tutto benissimo, il bambino cresce, ma niente nozze e nessun cambio di casa. Ci stiamo benissimo”. Nonostante la sintonia ritrovata con la 31enne, non andrà quindi all’altare con la  mamma di suo figlio Andrea, 8 anni. Insieme dal 2006, Gigi e Anna lo scorso anno si sono presi una lunga pausa di riflessione dalla loro vita a due ma ora fanno nuovamente coppia fissa.

  • Credits: Getty Images

    Prince: a due anni dalla morte diventa "dottore"

    A più di due anni dalla sua scomparsa Prince diventa Dottore in Lettere: l'Università del Minnesota ha infatti voluto onorare il principe del rock con una laurea ad honorem postuma in letteratura: "Prince ha rappresentato tutto ciò che dovrebbe essere un musicista", ha detto Michael Kim, direttore della School of Music dell'Università. A ritirare l'onorificenza è stata la sorella Tyka Nelson durante una cerimonia presso la Ted Mann Concert Hall di Minneapolis, città in cui Prince è nato e cresciuto e dove fece la sua prima esibizione dal vivo di "Purple Rain" nel club della First Avenue.

Riproduzione riservata