Un look Reformation
Un look Reformation

A Natale scegli un look comodo e chic

Di occasioni per sfoggiare abiti e lustrini quest’anno ce ne saranno poche, ma chi l’ha detto che bisogna rinunciare ai capi preziosi? Gli abiti da sera si reinventano per il Natale e il Capodanno in casa, senza rinunciare a un po’ di glamour

Il Natale di quest’anno sarà decisamente sobrio. Mentre i Paesi europei, Italia compresa, si preparano a nuove restrizioni per i giorni di festa, che impediranno spostamenti e assembramenti, ci si prepara a un periodo in cui, molto probabilmente, si passerà ancora tanto tempo in casa. Niente aperitivi con i colleghi né cene aziendali, pranzi in famiglia in numero ristretto e, a quanto sembra di capire dalle anticipazioni delle nuove misure, niente cene al ristorante. Di occasioni per un bell’abito da sera, insomma, ce ne saranno poche, ma ciononostante i social ci danno nuove idee su come reinterpretare l’abbigliamento per le feste anche ai tempi della pandemia, e ritrovare così un po’ di gioia. Sì agli abiti scintillanti, ma anche al pigiama da sera: comodo, ma con un tocco di eleganza.

Maglioni e pigiami (chic) la fanno da padroni…

Secondo i dati della società di analisi Edited, la ricerca online per gli abiti da festa nel mercato di massa degli Stati Uniti è diminuita del 21% rispetto al 2019, segno inequivocabile di come l’emergenza sanitaria in corso ha modificato le nostre abitudini di consumo. Tuttavia, nel periodo di avvicinamento alle feste, sempre più clienti cercano “maglieria natalizia” e “festiva” e “pigiama glamour” in seta, raso e piume, come rilevato da Lyst, piattaforma online leader per lo shopping di moda.

Durante l’ultimo Black Friday, ad esempio, in Italia le ricerche di pigiami, felpe e pantofole sono aumentate incredibilmente, con le UGG salvate nelle liste dei desideri più di 160000 volte, mentre altre categorie di prodotti come bagagli, cinture e zaini hanno ricevuto tutte una domanda inferiore. Grandi risultati anche per il cosiddetto “nightwear” ricercato, l’abbigliamento da notte sdoganato anche per il giorno: guardando alla categoria nel suo insieme, la domanda è infatti aumentata del 330% su base annua (fonte: Lyst).

Niente tacchi, insomma, ma alcuni pezzi carini che ci facciano un po’ assaporare l’aria di festa, anche se, comodamente, dal divano di casa.

… ma non si rinuncia a un po’ di glamour

Ma c’è anche chi rinuncia al classico abito scintillante. Da Reformation, marchio americano conosciuto proprio per i suoi “party dress”, che suggerisce seta, velluto e paillettes per il Capodanno su Zoom alla speciale capsule collection natalizia di Vince, pensata proprio per le feste sul divano, fino ai look super glamour di The Attico, marchio italiano fondato dalle due influencer Gilda Ambrosio e Giorgia Tordini, per chi non rinuncia a spacchi profondi e accessori in piume. Se invece sei alla ricerca di look più semplici, puoi dare uno sguardo alle proposte di Nicla Official, che ha declinato il suo pantalone palazzo best seller in molte versioni perfette per le feste in casa: da quello in velluto plissé a quello in velluto devoré, sono facili da abbinare e indossare. E buone feste!

Riproduzione riservata