Come vestirsi per fare yoga o pilates? Ecco i consigli per allenarsi in modo comodo

Credits: Shutterstock

Scopri quali sono gli indispensabili per praticare yoga e pilates in tutta comodità, in palestra e a casa

Quando pratichi yoga e pilates, hai bisogno di un abbigliamento adeguato. Si tratta di procurarsi alcuni pezzi indispensabili, perché asana ed esercizi possano essere eseguiti in tutta comodità.

Infatti, hai presente quando ti metti nella posizione del loto e già senti che i pantaloni stringono, il cavallo scende e la canotta si incastra nel reggiseno? Per evitare questi inconvenienti, che infastidiscono e compromettono la riuscita del tuo training, cerca e componi il tuo abbigliamento da fitness perfetto. Inizia con i pantaloni, scegliendo lo stile che più ti si addice.

E per quanto riguarda top, canotte e t-shirt, fai solo attenzione ai materiali. L'ideale è puntare su indumenti pensati e realizzati appositamente per lo sport, dunque in tessuti traspiranti ed elasticizzati. Da considerare anche la forma della tua silhouette: se hai il seno abbondante, per esempio, evita magliette e canotte che costringono eccessivamente.

I leggings

I pants perfetti per praticare yoga e pilates devono essere elasticizzati ma pensati per eseguire le asana e gli esercizi di allungamento in totale comfort. Dal materiale alle cuciture, nulla deve essere lasciato al caso. I leggings sono sempre un'ottima idea, soprattutto se di elevata qualità. Acquista solo quelli pensati per il fitness, curati in ogni dettaglio. 

In palestra o a casa, per eseguire i tuoi esercizi, hai bisogno di un abbigliamento comodo e che vesta come una seconda pelle. Questi leggings sono perfetti, elasticizzati e a vita alta. La particolare vestibilità sul punto vita, permette anche un maggior controllo della zona addominale.

Il tessuto comprime leggermente sulla pancia, con un risultato estetico davvero molto piacevole mentre ti alleni. Puoi usarli anche fuori dalla palestra, per esempio se sei di fretta e ti cambi solo la t-shirt o il tank top alla fine dell’allenamento.

Il materiale è traspirante, resistente e molto elastico: caratteristiche fondamentali per chi pratica yoga e pilates. Inoltre, le cuciture a incastro fanno in modo che non si creino irritazioni da sfregamento.

Pants larghi

Se preferisci, puoi invece puntare su pantaloni più ampi e confortevoli. Soprattutto per lo yoga più rilassante come l'Hatha Yoga, lo Yoga Nidra o il Restorative Yoga. In questi casi, è anzi più indicato indossare un abbigliamento che non si senta sulla pelle. 

Credits: Shutterstock

C’è chi adora praticare yoga con indumenti ampi, comodi e da odalisca. Questi pants possono fare al caso tuo, se preferisci un abbigliamento ampio e largo. In cotone e Spandex, sono super morbidi e ultra-confortevoli.

Hanno un elastico morbido in vita, a cintura larga e la pancia rimane “libera” non compressa. Si tratta di pants stilosi e ideali da indossare se ti alleni a casa, una volta tornata dall’ufficio. Ti sembrerà di entrare nel mood perfetto dello yoga e della meditazione. Ideali anche se soffri di fastidiosi gonfiori.

Leggi anche: I migliori attrezzi da acquistare online per un allenamento efficace

Calzini antiscivolo

Non solo piedi nudi, ma nemmeno sneakers: per praticare pilates e yoga, potrebbero servirti un paio di calzini. Ma che siano calzini specifici per non scivolare, quelli con i gommini (per intenderci, gli stessi che usano i bambini per giocare in libertà) fanno proprio al caso tuo. 

Credits: Shutterstock

Per allenarti con yoga e pilates, ti occorre un buon appoggio al suolo. In questo senso, entrambe le discipline possono essere praticate a piedi nudi. Ma se hai freddo oppure se il pavimento è scivoloso, ti occorrono calzini specifici in modo da poter ottenere tutta la stabilità che asana ed esercizi di pilates richiedono.

Con speciali gommini sulla pianta del piede, questi calzini hanno una vestibilità confortevole e perfetta per esercitarti in piena tranquillità. Persino se tendi a perdere spesso l’equilibrio. E sono anche molto carini!

Leggi anche: Guida alla scelta dei migliori tappetini per fitness, yoga e pilates da acquistare online

Bandana

E i capelli? Se sono lunghi ti arrivano davanti al viso, quando li lasci sciolti. E a ogni asana, soprattutto quelli capovolti, potrebbe essere un problema. Oppure le code e le trecce "tirano". O, ancora, i capelli sono medi e a carré e non stanno legati ma sciolti ti danno fastidio. La soluzione c'è ed è super confortevole. 

I capelli, quando ti dedichi al fitness, dovrebbero essere raccolti per non darti fastidio mentre ti alleni. A maggior ragione se li hai lunghi, ma anche tagli corti con ciuffi e frangette possono irritare durante l’allenamento.

Elastici e mollettoni potrebbero infastidirti, tirando i capelli quando ti sdrai supina o devi metterti a testa in giù per un asana capovolto. Punta sulla bandana! In tessuto e morbida, si adatta a ogni tipo di chioma ed è anche molto bella da vedere. Questo modello è coloratissimo, per illuminarti di colori mentre ti alleni. Un pieno di endorfine!

Leggi anche: Bandane, cerchietti e fasce: i migliori accessori per capelli da acquistare online

Tank top

T-shirt, top oppure canotta? Non hai che l'imbarazzo della scelta. Se ti piace stare comoda ed essere anche molto femminile quando ti alleni, punta sul tank top. È un activewear perfetto per resistere a ogni esercizio di pilates e per adattarsi alle evoluzioni yogiche. 

Un top chic e adatto al fitness. Soprattutto allo yoga e al pilates. Infatti, per dedicarti a queste due discipline, hai bisogno di un abbigliamento che non ti costringa a cambiare postura per timore che gli indumenti si spostino. Quindi no a spalline che scendono e a t-shirt che tirano.

Il tank top, incrociato sulla schiena, fa sì che a ogni esercizio tu sia perfettamente libera. Braccia, spalle e schiena si muovono senza pensieri. Le spalline non possono cadere e la forma si adatta a ogni tipo di silhouette. Basta che tu scelga la misura perfetta per le tue forme. 



Contenuto sponsorizzato: Donnamoderna.com presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Donnamoderna.com potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

Riproduzione riservata