alimenti detox estate

Estate detox: gli alimenti che aiutano a depurare

Arriva l'estate e con il caldo si ha voglia di sentirsi più leggeri: è il momento migliore per scegliere cibi freschi, light e disintossicanti

Detox per l'estate: gli alimenti che aiutano a disintossicarsi

Con l'estate e il caldo tendiamo a desiderare cibi più leggeri e rinfrescanti: un buono spunto da sfruttare per depurarci, e allora tantovale cominciare a scegliere i cibi con maggiore consapevolezza.

Andiamo a scoprire quali sono i cibi più ricchi di acqua (sopratutto frutta e verdura di stagione) che aiutano a drenare, ad espellere le tossine e a mettere in atto un processo depurativo per tutto l'organismo.

Di seguito ti spieghiamo quali sono gli alimenti di cui bisogna fare incetta questa estate.

I mirtilli

I mirtilli (soprattutto quelli neri) sono tra i migliori antiossidanti (combattono i radicali liberi, responsabili dell'invecchiamento precoce) e stimolatori del metabolismo esistenti in natura.

Le barbabietole

Le barbabietole rosse sono ricche di vitamine B3, B6 e C, di minerali come il magnesio, lo zinco e il ferro e sono grandi antiossidanti come tutti i frutti rossi. Inoltre regolano l'azione di fegato e cistifellea e li aiutano a eliminare le tossine. Ecco perché non possono assolutamente mancare in una dieta detox.

I semi di lino

I semi di lino contengono molte fibre e acidi grassi sani: costituiscono un vero e proprio toccasana per la forza e la lucentezza dei capelli, ma i suoi effetti benefici non si esauriscono qui: allevia i dolori mestruali, ha un effetto emolliente utilizzato come olio dopo la doccia, aiuta l’intestino a 'lavorare' meglio perché ricco di fibre, riduce il colesterolo, fa digerire e infine allevia persino i bruciori di stomaco.

L'avocado

Oltre che di un grande potere antiossidante, l'avocado è ricco di fibre che aiutano a pulire l'intestino. E, di conseguenza la pelle.

Il tè verde

Siamo da sempre convinti che il tè verde sia una grande bevanda depurativa, ma per quanto riguarda il potere detox il tè bianco è di gran lunga migliore. Inoltre non è solo un buonissimo antiossidante ma è in grado di mantenere basso il tasso di colesterolo.

Il tarassaco

Il tarassaco, così come l'ortica ha un potere vitalizzante: stimola la diuresi e aiuta a eliminare i liquidi in eccesso grazie al suo potente mix di antiossidanti, vitamine A, C, e D, zinco, ferro e potassio.

La curcuma

La curcuma (che arriva dall'India) ha un grandissimo potere antinfiammatorio e consumata con verdure verdi e legumi è perfetta per mantenere un sano equilibrio del corpo.

La papaya

La papaya ci aiuta a digerire le proteine, è antinfiammatoria e svolge un'azione anti-age su pelle e occhi. Ma, tra le numerose virtù della papaya, troviamo anche la sua capacità di aiutare a drenare i liquidi in eccesso.
Oltre a essere un frutto altamente vitaminico (contiene soprattutto vitamine A e C), la papaya è anche una miniera di fibre e preziosi minerali.Tra questi ultimi spicca il contenuto di potassio, dalle funzioni drenanti appunto.

Detox: 3 giorni per disintossicarsi e tornare in forma

VEDI ANCHE

Detox: 3 giorni per disintossicarsi e tornare in forma

Riproduzione riservata