Papaya fermentata, proprietà salutari

La papaya fermentata è un buon integratore naturale, può risultare infatti utile durante i cambi di stagione e quando ci si sente proprio a terra.

Già la papaya "fresca" è un ottimo rimedio naturale anti-astenia e un valido alleato per digerire meglio (grazie alla papaina, suo enzima caratteristico). Ma, una volta fermentata, la papaya pare accrescere ulteriormente le sue proprietà benefiche, soprattutto quelle relative alla capacità di rinforzare il sistema immunitario e di contrastare la produzione di radicali liberi.

Nonostante sia un buon supplemento alimentare, la papaya fermentata non è un rimedio miracoloso, né è bene abusarne. Inoltre, questo tipo di integratore (benché naturale) è controindicato in gravidanza, allattamento e in presenza di patologie gastrointestinali acute o croniche.

5 benefici della papaya fermentata

La papaya fermentata è un tonico naturale per tutto l'organismo. Anti-age? Non solo, scoprine le proprietà

 

Rimedio naturale contro la stanchezza

Vitamine e minerali anti-astenia

Una delle proprietà salutari della papaya fermentata è la sua azione energetica, che va a contrastare stati di astenia psicofisica (caratteristici, ad esempio, del cambio di stagione).

Merito dell'importante contenuto di vitamine e minerali. Infatti, la papaya contiene vitamine (vitamina A, vitamina C, vitamina E e vitamine del gruppo B) e sali minerali quali, ad esempio, il potassio. Quest'ultimo agisce anche come "drenante": per questo la papaya fermentata (e non) può essere utile anche per combattere ritenzione idrica e cellulite.

Ovviamente, per sconfiggere la pelle a buccia d'arancia non può bastare un'integrazione di papaya fermentata ma sono necessarie dieta sgonfiante specifica e attività fisica ad hoc.

Sistema immunitario più forte

Rinforzati contro virus e batteri

Gli integratori naturali a base di papaya fermentata possono essere funzionali anche al rafforzamento del sistema immunitario. Utili, per esempio, prima del periodo invernale oppure quando ci si sente sotto stress e, dunque, si è più vulnerabili agli attacchi di virus e batteri. La papaya fermentata svolge, infatti, un'azione immunomodulante e, insieme, antiossidante.

Perché sia efficace, come tutti gli integratori naturali, anche la papaya fermentata va presa per tempo se assunta come prevenzione. La papaya fermentata può risultare utile anche in caso di convalescenze "difficili" dopo virus influenzali particolarmente debilitanti.

Anti-age naturale

Contro lo stress ossidativo

La papaya fermentata è considerata un integratore dalla spiccata azione anti-age. In particolare, questo tipo di papaya agisce direttamente sui radicali liberi (responsabili dell'invecchiamento e delle degenerazione cellulare), abbattendoli e prevenendone la formazione.

Questo grazie alla sua forte azione antiossidante, amplificata anche dai betaglucani contenuti nel prodotto fermentato. La papaya fermentata agisce, quindi, contro lo stress di tipo ossidativo e svolge così anche una funzione di tipo antinfiammatorio a livello cellulare. Tra gli effetti collaterali benefici dell'assunzione di papaya fermentata, si riscontra anche un aumento di concentrazione e lucidità mentale.

Aiuta la digestione

Enzimi benefici

Anche la papaya fermentata, così come il frutto fresco, aiuta le funzioni digestive. Il merito va agli enzimi contenuti nella polpa del frutto, tra cui appunto la papaina.

Questi particolari enzimi aiutano a digerire soprattutto le proteine, come ad esempio quelle della carne, perché riescono a  "distruggerle" e alleviano anche il surmenage del fegato (soprattutto se affaticato da una dieta iperproteica).

Quindi, la papaya fermentata può risultare un valido alleato nelle diete detox e purificanti, soprattutto nel passaggio dall'inverno alla primavera.

Protegge il cuore e previene l'osteoporosi

Flavonoidi superstar

La papaya fermentata è amica anche di cuore e ossa. Infatti, grazie all'elevato contenuto di flavonoidi (antiossidanti), la papaya fermentata protegge l'apparato cardiovascolare, rinforzandolo.

Quindi, si tratta di un integratore capace di dare una sferzata di energia anche al microcircolo (per questo, la papaya fermentata è benefica anche nella lotta alla cellulite). In più, la papaya è ricca di potassio e calcio: una sua integrazione può, quindi, aiutare a prevenire l'osteoporosi (insieme a una dieta adeguata ed attività fisica costante).

Riproduzione riservata