Femminilità: un viaggio che inizia da piccole

Le tre età della donna Credits: Corbis - Klimt, Le tre età della donna
01/10
Foto

Si acquisisce a poco a poco. Non è imitazione delle altre donne, ma è un'interpretazione personalizzata di gesti e modi femminili appresi sin da piccole. Viaggio nella costruzione dell'identità femminile. Con le riflessioni dello psicologo.

Donne si diventa e non si nasce. Espressione provocatoria? Niente affatto! Non è così scontato essere femminili nel senso pieno del termine. La femminilità è un percorso graduale che si raggiunge a poco a poco. E’ un viaggio che inizia da piccole.

Secondo il senso comune si diventa donne in seguito alle fasi ormonali della vita della donna (menarca, gravidanza, menopausa), persino un famoso quadro di Klimt "Le 3 età della donna" suggella questa teoria, a causa di un errore interpretativo che ha poco a che vedere con l’arte del grande pittore austriaco vissuto a cavallo tra l’800 e il ‘900.

Riproduzione riservata