L’ipocondria e il bisogno di essere ascoltati

Credits: Photoshot
1 7

Alla base delle "malattie immaginarie" c'è una richiesta di attenzione. Gli ipocondriaci manifestano il bisogno di essere ascolti attraverso la reale convinzione di avere disturbi di ogni tipo (quando nella realtà godono di ottima salute).

Questo e altro ancora nell'interpretazione dello psicoterapeuta Roberto Pani, docente di Psicologia Clinica all'Università di Bologna.

A distanza di più di 300 anni dalla caricatura che ne diede Molière, il Malato Immaginario non ha smesso di ammalarsi. Che cosa vuol comunicare con i suoi supposti malanni? Lo abbiamo chiesto allo psicologo

Data l'origine psicologica, molto vicine alle "malattie immaginarie" sono quelle psicosomatiche.

È molto interessante scoprire che ammalarsi ad una specifica regione del corpo, ha un preciso significato.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te