Labbra donna mano smalto

Labbra secche: consigli e rimedi naturali

Le labbra secche e screpolate sono un gran fastidio. Con l'arrivo della stagione fredda tendono a rovinarsi, ma anche il troppo sole può ferirle. Ecco come correre ai ripari con rimedi naturali

Labbra screpolate e arrossate

Le labbra sono una parte molto delicata del volto: noi non ci pensiamo, ma la loro pelle è molto sottile e colorata rispetto al pallidume invernale delle gote, e tende a screpolarsi più facilmente con l'arrivo dell'inverno.

Le labbra screpolate non sono solo considerate "antiestetiche", ma possono provocare spaccature, arrossamenti e addirittura sanguinamenti se non ce ne si prende cura prima che i geloni invernali arrivino.

Per fortuna i rimedi sono facili e veloci, adatti a tutti i tipi di labbra, per averle sempre morbide e idratate.  

Zucchero e olio di mandorle, un rimedio evergreen

Iniziamo i nostri rimedi fai-da-te con questo evergreen per le labbra che tendono a seccarsi. Mescolate un po' di olio di mandorle naturale con mezzo cucchiaino di zucchero bianco.

L'olio di mandorle renderà le labbra dolci e vellutate, mentre lo zucchero farà un effetto scrub alle screpolature togliendo la pelle morta e andando a cicatrizzare più velocemente i piccoli taglietti e ferite.

Pedicure: i migliori trattamenti naturali per la salute dei piedi

VEDI ANCHE

Pedicure: i migliori trattamenti naturali per la salute dei piedi

Gel di Aloe Vera

Per le labbra che incominciano a screpolarsi ma non sono ancora del tutto infiammate, consigliamo di applicare un po' di Aloe Vera sulle parti più delicate, agli angoli della bocca e nella parte superiore del labbro.

Attenzione però: l'Aloe è anche disinfettante e, se avete già delle piccole ferite e taglietti che bruciano non applicate l'Aloe direttamente sulle ferite, rischiate che vi brucino ancora di più!

Olio d'oliva e bicarbonato

Questo rimedio della nonna consiste nel mescolare un cucchiaino di bicarbonato con un cucchiaino d'olio d'oliva, fino a formare un delicato scrub da applicare sulle labbra e lasciare in posa qualche minuto.

Il bicarbonato pulisce bene le ferite e aiuta i taglietti agli angoli della bocca a rimarginarsi, mentre l'olio d'oliva nutre e ripara la cute arrossata. Dopo un solo impacco sarete in grado di vedere la differenza!

I modi di usare l’olio di cocco sono tantissimi e qui te li raccontiamo

VEDI ANCHE

I modi di usare l’olio di cocco sono tantissimi e qui te li raccontiamo

Impacchi capelli dopo l’estate: addio punte sfibrate

VEDI ANCHE

Impacchi capelli dopo l’estate: addio punte sfibrate

Miele e succo di limone

Una doppia azione! Il miele nutre e rende morbide le labbra, mentre il succo di limone è astringente e pulisce le screpolature. Anche qui attenzione a non applicarlo direttamente sulle ferite e sui taglietti, perchè brucia! Ma in realtà è un piccolo pizzicorino utile, perchè nel frattempo disinfetta...però meglio non rischiare!

Il burrocacao, l'alleato dell'inverno

Fare impacchi e maschere alle labbra è bello e aiuta un sacco durante tutte le stagioni. Il vero segreto però per labbra morbide e idratate è quello di affidarsi a un buon burrocacao naturale, senza profumi né additivi chimici.

Insomma, uno di quelli il cui packaging non è magari molto accattivante ma che ha in serbo tante proprietà nutrienti e genuine per delle labbra sane anche a metà gennaio!

Rimedi naturali per unghie belle e forti: fai da te!

VEDI ANCHE

Rimedi naturali per unghie belle e forti: fai da te!

Capelli: come lavarli con i prodotti della cucina

VEDI ANCHE

Capelli: come lavarli con i prodotti della cucina

Riproduzione riservata