Cibi per occhi sani: 10 alimenti che fanno bene alla vista

Credits: Shutterstock

Sai che la salute degli occhi passa dalla bocca? Scopriamo insieme 10 alimenti utili per mantenere i nostri occhi sani e giovani e preservare dall'invecchiamento la nostra vista.

Continuamento esposto alle intemperie, agli inquinanti e soprattutto ai raggi ultravioletti, l’occhio è un organo particolarmente delicato. Tra l’altro, l’unico vero modo che abbiamo per curarlo e proteggerlo, al di là dell'uso degli occhiali, è quello di fornirgli attraverso la dieta tutti gli elementi necessari per far fronte al forte carico di ossidanti che deve affrontare.

Per questo motivo, approfondiremo qui la conoscenza di 10 alimenti in grado di proteggerlo al meglio e contribuire alla suo buon funzionamento. Ecco un elenco di 10 validi alleati dietetici salva occhio e proteggi vista.

Carote

Nell’immaginario comune sono gli alimenti per eccellenza in grado di proteggere la nostra vista. Il motivo è chiaramente legato all'alto contenuto di una vitamina in grado di preservare l’occhio e le sue strutture nervose dal danno ossidativo: il Beta-Carotene. Basti pensare che soli 50 g di carote, sono in grado di apportare il doppio del fabbisogno giornaliero di questa sostanza.

Bietole

Ricche di fibre, le bietole sono una altra fonte preziose di Beta-Carotene. In grado di fornire anche Vitamina A, in base alle esigenze del nostro organismo, le bietole sono ricche anche in altri antiossidanti, e di minerali preziosi. Purtroppo la cottura di queste verdure, ne riduce sensibilmente le proprietà.

Spinaci

Nel colore nascondo le proprie virtù. Sono infatti le verdure a più ricco contenuto di Luteina, sostanza antiossidante con elevata affinità per la retina, alla quale dona una protezione unica oltre che un effetto ringiovanente.

Cicorie

In lista subito dopo gli spinaci per il contenuto di Luteina, le cicorie sono molto preziose anche per il contenuto di Carotenoidi e altri antiossidanti. Meglio se consumate crude, possono contribuire seriamente al mantenimento della salute dell’occhio.

Peperoni

Nelle numerose varianti cromatiche, i peperoni forniscono numerose vitamine preziose per la salute dell’occhio. Vitamina A, ma anche Vitamina C e Vitamina E arricchiscono il pull di antiossidanti retinici.

Pesce azzurro

L’importanza del pesce azzurro è inequivocabilmente legata alla presenza di acidi grassi polinsaturi della serie Omega 3. L’EPA ed il DHA, sono infatti preziosissimi per la protezione retinica dagli eventi infiammatori.

Cavoli

I cavoli sono tra gli alimenti a più alto contenuto di Luteina e Zeaxantina, xantofille, in grado di proteggere l’occhio dalle radiazioni ultraviolette. Il consumo, associato a verdure dal colore giallo-arancio, fornirebbe uno scudo prezioso per i nostri occhi.

Olio extravergine di oliva

Vitamina E e idrossitirosolo sono solo alcuni degli elementi vincenti dell’olio extravergine di oliva. Il consumo crudo di questo alimento, è un vero proprio nutreceutico, prezioso per la salute dell’occhio e delle strutture nervose annesse.

Albicocche

Al di là del gusto, dolce e accattivante, le albicocche con il loro contenuto di antiossidanti e Vitamina A, e C sono sicuramente preziose in questo contesto. Il consumo crudo, inoltre, ne migliora decisamente l’efficacia.

Mirtilli e frutta rossa

Sono le Antocianine, sostanze dallo spiccato potere antiossidante, a rendere questi mirtilli e frutti rossi alleati per la salute dell’occhio. Oltre all’azione antiossidante sono in grado di proteggere le strutture vascolari dell’occhio, mantenendole giovani ed in salute.

Riproduzione riservata