Potassio, perché è così importante

Potassio, benefici e assunzione Credits: Corbis
01/07
Foto

La carenza di potassio si fa sentire con numerosi e fastidiosi sintomi. Per le donne è molto importante reintegrare questo minerale, essenziale per salute e bellezza

Un apporto ottimale di vitamine e minerali è fondamentale per il benessere di tutti, uomini e donne indistintamente. Ma esistono alcuni minerali che entrano più facilmente in deficit dal punto di vista femminile.

Tra questi, rientra sicuramente la carenza di potassio: tale mancanza porta a una serie di sintomi facilmente riconoscibili e, se molto marcata, può risultare persino pericolosa per la nostra salute.

Dunque, è opportuno saper riconoscere i casi di aumentato fabbisogno di potassio e reintegrare il minerale con appositi farmaci da banco oppure semplicemente con un'alimentazione ad hoc.

Infatti, il potassio tende a diminuire velocemente e facilmente insieme alla perdita di liquidi. Quindi, in una situazione "tipo" femminile come presenza di ciclo mestruale, sudore e sforzo fisico, i valori del potassio possono scendere e causare qualche piccolo disturbo, come per esempio la pressione bassa. 

Sfoglia la gallery e scopri quando e come intervenire, riconquistando il benessere e l'energia perduti.


Riproduzione riservata