Preparati con l'alimentazione

Occorre preparare la pelle del viso e del corpo all'estate. E non stiamo parlando di diete e di forma fisica. Almeno non questa volta. Ma di tutto ciò che occorre fare per arrivare alla bella stagione con un corpo perfettamente liscio, morbido, abbronzato e soprattutto rilassato.

Ecco quindi quali sono gli step - tutti naturali - per una pelle perfetta e pronta a ricevere il sole.

Devi ricordarti che il primo vero passo per prepararsi al sole è senza dubbio l’alimentazione. Fai incetta di cibi rossi, gialli e arancione, ricchi di beta-carotene, in grado di preparare la pelle ai raggi UV, tenere a bada le scottature e andare incontro alla melanina, la componente della pelle che ci regala un aspetto dorato a salire in superficie.

Idratati spesso con acqua e con tutti i cibi ricchi d’acqua e di vitamina A ed E come ad esempio angurie, mele, frutti di bosco, insalate, cetrioli e sedano.

Bella in estate con 5 rimedi naturali

Prepara la pelle di viso e corpo alla bella stagione grazie alle nostre ricette fai da te

 

Inizia da uno scrub su viso e corpo

Per preparare la pelle a ricevere occorre partire da una buona esfoliazione: si devono rimuovere le cellule morte superficiali che ostruiscono i pori della pelle e la rendono spenta e opaca. E questo vale per viso e corpo, ma bisogna stare attenti perché non tutti gli esfolianti sono adatti ad entrambe le parti: più i granelli sono grandi, infatti, e più diventano aggressivi se sfregati contro la pelle. Ecco perché per il viso si deve optare per ingredienti naturali e soft come ad esempio il bicarbonato.

Di seguito due ricette fai da te per esfolianti da realizzare direttamente a casa tua: per il corpo unisci 5 cucchiai di zucchero bianco e 3 di olio di mandorle o di jojoba (anche quello di oliva va bene). Spalma il composto su tutto il corpo e insisti, con movimenti circolari, in modo particolare sulle parti ruvide come gomiti o ginocchi: aiuterà a rimuovere le cellule morte.

Per il viso invece, all'olio di mandorle aggiungi un cucchiaio di miele, addolcente, e qualche goccia di limone, astringente, a 3 cucchiai di bicarbonato. Il volto rispenderà nuovamente e sarà pronto a ricevere tutti i trattamenti successivi.

Epilazione soft al caramello

Dopo una buona esfoliazione puoi provare la ceretta mediorientale che dura più a lungo, ma soprattutto che non elimina l'abbronzatura (se già potete sfoggiarne una).

Si chiama ceretta al caramello e ti occorrono un bicchiere di zucchero (semolato o di canna) e un bicchiere di acqua. Fai fondere a fuoco dolce acqua e zucchero fino a che non diventa un vero e proprio composto morbido ed elastico e dal color caramello. Va utilizzato tiepido su gambe e braccia ma anche su ascelle e inguine perché è molto delicato e poi eliminato con strisce di lino o cotone.

Ti serve una maschera idratante

Dopo aver esfoliato e depilato il nostro corpo è assolutamente necessario idratarlo abbondantemente. Questo impacco a base di miele, olio e yogurt è ideale per regalare alla pelle un’aspetto idratato e morbido.

Ti occorre solamente del miele, dell'olio di rosa mosqueta (ma puoi utilizzare quello che più preferisci), un tuorlo d’uovo e un cucchiaio di yogurt intero.

Mescola tutti gli ingredienti in una ciotola e spalma il composto su viso e corpo tenendo in posa per una ventina di minuti prima di risciacquare con acqua tiepida.

Se invece non hai voglia di impacchi, compra in erboristeria del burro di karitè: è il massimo per dare conforto alla pelle stressata!

Mani e piedi a tutto colore

Ora che viso e corpo sono perfettamente esfoliati, depilati e idratati, puoi dedicare del tempo a dipingere le unghie di mani e piedi per quel tocco in più che fa tanto bella stagione. Via libera quindi a tutti i colori pastello e alle nail art più creative.

Forza: è ora di cominciare!

Riproduzione riservata