Gli usi beauty del riso venere

Gli usi beauty del riso Venere con le ricette di bellezza

Non a caso questo super alimento porta il nome della dea Venere. Scoprite i segreti di bellezza in esso racchiusi

Gli usi beauty del riso venere: ricette di bellezza con il riso nero

Conosciuto per il suo basso indice glicemico, il riso venere è un cereale italiano, coltivato nel Piemontese, integrale e privo di glutine. Detto anche “riso nero”, per il suo colore, non è un organismo geneticamente modificato (OGM), ma è prodotto grazie ad un re-incrocio tra varietà diverse di riso. Già in passato, in Cina, era destinato esclusivamente all’alimentazione dell’imperatore; noto come un potente afrodisiaco e, come si evince dallo stesso nome, considerato come il cibo della dea dell’amore e della bellezza. Ed a proposito di bellezza, per le sue notevoli proprietà, il riso venere è alla base di diversi prodotti cosmetici.

Il colore di ogni alimento ne indica sempre le sue proprietà. Il viola scuro del riso Venere è determinato dalla presenza di antociani, sostanze note per il loro potere antiossidante, ingredienti ideali per combattere gli effetti del tempo.

I prodotti a base di riso venere sono cosmetici "ecobio", ovvero al 100% naturali e fabbricati rispettando l’ambiente. Li trovate nelle migliori erboristerie, in diversi negozi di cosmesi, oppure potete cimentarvi voi stesse in una preparazione “fai da te”.

La farina ti fa bella! 6 ricette naturali per i tuoi trattamenti beauty

VEDI ANCHE

La farina ti fa bella! 6 ricette naturali per i tuoi trattamenti beauty

Di seguito vi proponiamo alcune ricette di bellezza naturale a base di riso venere.

Crema viso anti-età

Per preparare un crema viso anti-età sono necessari:

  • 3 cucchiai di estratto di riso venere biologico,
  • 2 cucchiai di olio di riso,
  • un bicchierino di glicerina
  • 4 cucchiaini di amido.

Questa crema idratante va conservata a temperatura ambiente e stesa una o due volte al giorno sulla cute ben pulita.

Latte idratante

Il problema della pelle secca è comune a tutte e quattro le stagioni, anche se durante l’estate, il caldo e la piscina contribuiscono ad aumentarlo. Vi piacerebbe saper preparare un latte idratante per il vostro corpo?

Se la risposta è “si”, mettete a bollire 100 grammi di riso venere con poca acqua oltrepassando di almeno 6-7 minuti il normale tempo di cottura; quindi, scolate il riso tenendo da parte l’acqua che si sarà addensata ed arricchita di amido. Una volta che si sarà raffreddata aggiungete 2 cucchiai di burro di Karité e mezzo bicchiere di latte di riso.

Spalmate questo unguento dopo la doccia e la vostra pelle riacquisirà la naturale morbidezza. Provare per credere!

Detergente naturale

Un bagno rinfrescante è il meritato premio al termine di una lunga e faticosa giornata di lavoro, o la ciliegina sulla torta dopo una rilassante mattinata al mare.

Preparare un ottimo detergente naturale è semplice! Basta immergere circa 350 grammi di amido di riso nero nella vasca da bagno, insieme a qualche goccia di aloe vera.

Questo bagno profumato donerà lucentezza ed elasticità alla vostra pelle. Per chi non ha la vasca da bagno, una valida alternativa da usare sotto la doccia, sta nel preparare una latte detergente utilizzando la confezione vuota del vostro bagno schiuma: basta riempirla per tre quarti di acqua ed aggiungere 3 cucchiaini di amido di riso e sei gocce di olio di essenziale di lavanda.

Se vi state chiedendo qual è la combinazione migliore di ingredienti per rendere il riso venere fautore di benessere e di bellezza anche dall’interno, leggi insalata di riso nero con gamberi per una ricetta fresca ma soprattutto purificante.

Un piatto ricco di antiossidanti e fibre provenienti dal riso, Omega-3 ed Omega-6 dai gamberetti per combattere il colesterolo cattivo; inoltre, le sostanze aromatiche contenute nel sedano potenziano le capacità digestive e di assorbimento.

Riproduzione riservata