sopracciglia diradate

Sopracciglia diradate: dalle cause ai rimedi

Anemia, ipotiroidismo e dermatiti tra le possibili cause del diradamento delle sopracciglia. Meglio risolvere prima queste, e poi passare ai classici "palliativi". E se invece non dipendesse da niente di tutto ciò? Leggi l'articolo per saperne di più

In un'era di beauty trend improntati sulle sopracciglia spesse, averle rade e sottili balza all'occhio. Soprattutto alla diretta interessata. Ma tendenze a parte, chiedersi perché si ha le sopracciglia diradate è un fatto di salute e benessere. Certo, la ricerca di soluzioni - temporanee e non - va di pari passo. E magari tra un colpo di matita e un eventuale tatuaggio semipermanente ci si domanderà se le sopracciglia ricrescono sempre. O se, in fondo, è la propria alimentazione a dover essere riveduta e corretta.

Quali sono le cause della caduta delle sopracciglia, quindi? E i rimedi? Scopriamolo insieme nelle righe seguenti.

Cause delle sopracciglia diradate

Prima di elencare le potenziali cause delle sopracciglia diradate, è doverosa una premessa: queste son sempre state fini e sottili o, invece, nel corso degli anni si è verificato un diradamento delle sopracciglia? Nel primo caso, molto probabilmente, si tratta di un fatto costituzionale che si associa a una peluria relativamente scarsa sul resto del corpo (le zone a cui ricorriamo con ceretta e altri metodi di depilazione).

Se invece le sopracciglia sono diventate rade col passare del tempo o in seguito a eventi particolari, manifestando vuoti e aree in cui i peli sembrano non ricrescere mai, è bene porsi qualche domanda in più.

La caduta delle sopracciglia può dipendere da vari fattori

Le sopracciglia diradate spesso sono la conseguenza di problematiche localizzate all'area in questione o che interessano tutto l'organismo, al punto da figurare come spia di alert. Bando agli allarmismi, si tratta sempre di cause risolvibili.

Tra le cause più frequenti del diradamento delle sopracciglia si annovera l'anemia, in particolare il tipo dovuto alla carenza di ferro. Il motivo? Il ferro garantisce l'ossigenazione dei tessuti, requisito indispensabile per apportarvi nutrimento. Il meccanismo alla base è lo stesso della caduta dei capelli occasionale: se il bulbo pilifero non è ossigenato a sufficienza diventa meno attivo, rallentando la crescita di peli e annessi cutanei, tra cui le sopracciglia. Un esame del sangue verificherà un eventuale stato anemico.

Come far ricrescere, rinforzare e infoltire ciglia e sopracciglia in modo naturale

VEDI ANCHE

Come far ricrescere, rinforzare e infoltire ciglia e sopracciglia in modo naturale

Se si soffre di ipotiroidismo, è molto probabile ritrovarsi con le sopracciglia diradate, in particolare nella coda finale. La spiegazione dipende dal fatto che la tiroide è una ghiandola preposta al funzionamento di tutto l'organismo: se lavora poco (producendo pochi ormoni tiroidei), rallenta molte funzioni, tra cui la crescita delle sopracciglia. Anche in questo caso, sarà sufficiente un esame del sangue.

Sopracciglia: tutto quello che c’è da sapere

VEDI ANCHE

Sopracciglia: tutto quello che c’è da sapere

Le cause "locali" delle sopracciglia diradate

Oltre alle cause sistemiche (che interessano tutto l'organismo), il diradamento delle sopracciglia può dipendere da problematiche relative alla regione specifica. È il caso per esempio di patologie della pelle, come eczema, psoriasi, e in particolare la dermatite seborroica. Quest'ultima si manifesta con chiazze composte da squame spesse e giallastre che comportano la caduta di peli nella parte iniziale del sopracciglio. Il dermatologo saprà prescrivere la cura appropriata attraverso pomate e lozioni da applicare localmente. E a poco a poco le sopracciglia ricresceranno, anche se va specificato che la dermatite seborroica tende a recidivare.

Sopracciglia: come scegliere la forma giusta

VEDI ANCHE

Sopracciglia: come scegliere la forma giusta

Tricotillomania e altre cause del diradamento delle sopracciglia

Dal greco trix (capello) e tillo (strappo), la tricotillomania è un comportamento compulsivo e involontario che spinge a strapparsi capelli e sopracciglia. Tuttavia, non bisogna sempre immaginarsi scenari aggressivi contro se stessi, ma il disturbo può manifestarsi anche in modo più soft. Può essere sufficiente l'abitudine continua di tirarsi le sopracciglia a farle cadere, procurandosi dei vuoti.

Non molto dissimile allo strappo continuo e involontario delle sopracciglia con le dita è lo "spinzettamento" frequente e selvaggio, anche quando non è necessario. Alcune donne fanno fatica a vedere ricrescere le proprie sopracciglia proprio perché in passato hanno esagerato con la pinzetta!

I rimedi delle sopracciglia diradate

Per risolvere il problema del diradamento delle sopracciglia, è bene scoprire la causa sottostante per concentrarsi su di essa. E se questa è medica - come nella maggior parte dei casi - il consiglio principale è seguire la terapia specifica prescritta dal medico.

Se, invece, non si ha nessun problema di anemia, tiroide o dermatiti né tantomeno ci si stuzzica continuamente le sopracciglia con dita e pinzette, un aiuto può arrivare dall'olio di ricino. Ricco di vitamina E, acidi grassi Omega-9 e trigliceridi nutre a fondo il bulbo pilifero che così ne viene rinforzato e stimolato a far crescere le sopracciglia. Come usarlo? Basta intingere un cotton fioc nell'olio di ricino, passarlo sulle sopraccigia e lasciarlo in posa per tutta la notte.

Un'alimentazione corretta aiuta ad avere sopracciglia più folte

Infine, assumere un'alimentazione corretta, ricca in acidi grassi omega 3, zinco e ferro contribuisce a infoltire le sopracciglia. Se vi si associano integratori alimentari a base di olio di germe di grano, cistina e biotina la cura infoltente è ancora più completa.

Microblading o dermopigmentazione? Cosa scegliere per sopracciglia effetto naturale

VEDI ANCHE

Microblading o dermopigmentazione? Cosa scegliere per sopracciglia effetto naturale

Tatuaggio sopracciglia: quanto dura e come funziona il trucco permanente?

VEDI ANCHE

Tatuaggio sopracciglia: quanto dura e come funziona il trucco permanente?

Laminazione sopracciglia: la guida per fare la scelta giusta

VEDI ANCHE

Laminazione sopracciglia: la guida per fare la scelta giusta

Sopracciglia senza errori? L’hennè è la risposta naturale che dovresti provare

VEDI ANCHE

Sopracciglia senza errori? L’hennè è la risposta naturale che dovresti provare

Riproduzione riservata