come si usa il tea tree oil

Tea tree oil: tutti gli usi dell’olio essenziale da avere sempre a portata di mano

L'olio essenziale di Tea Tree è la soluzione naturale a piccoli e grandi fastidi di pelle, denti, capelli e vie respiratorie. Qui 7 modi per usarlo al meglio

Tea Tree Oil: usi e proprietà

Il Tea Tree Oil, conosciuto anche come olio essenziale di Melaleuca, è un olio essenziale estratto da una pianta australiana e le popolazioni aborigene ne fanno uso da tempo immemore, perchè le sue proprietà sono quelle di antivirale e antibatterico naturale.

Effettivamente, l'olio essenziale di Tea Tree non dovrebbe mai mancare nel nostro pronto soccorso casalingo, poiché si presta a risolvere numerosi problemi estetici e di salute in un batter d'occhio.

Facciamo un veloce riassunto di tutte le sue principali proprietà:

  • antivirale
  • antibatterico
  • anti-parassitario
  • calmante
  • balsamico

Come per tutti gli oli essenziali e gli oli vegetali, va acquistato l'olio purissimo (e preferibilmente senza aggiunta di limonene, profumante potenzialmente allergizzante) da diluire o meno a seconda dell'utilizzo. Una boccetta di olio di Tea Tree dura parecchi mesi e non deperisce.

Unici inconvenienti, l'odore e il sapore: il Tea Tree, infatti, ha un odore simile alla naftalina (a seconda della percezione soggettiva) e un sapore molto forte e pungente.

Dove si compra e quanto costa

Il luogo deputato a questo tipo di prodotto è l'erboristeria, ma in realtà il tea tree oil è ormai facilmente reperibile anche online e il prezzo è piuttosto accessibile: parliamo di circa 10-15 Euro per un flaconcino da 100 ml. La dimensioni dei flaconi è quasi sempre di 100 ml, quindi relativamente piccola, ma ricordiamo che il tea tree oil va usato in piccolissime dosi, per la maggior parte degli usi basta una o poche gocce.

Naissance Tea Tree, Olio essenziale

Il tea tree oil di Naissance è puro al 100%, non testato sugli animali, quindi crueltu Free e completamente vegano. Non contiene altri ingredienti ed è originario della Cina.

Leggi anche: Tutti i benefici dell'olio di menta

Tea tree oil Naturando

Mini flacone da 10 ml per questo olio di tea tree completamente puro al 100% e originario dell'Australia.


Crema al tea tree oil

Il tea tree oil è un olio essenziale estremamente concentrato e quindi anche molto potente, per questo pur nella sua utilità va utilizzato con grande cautela, specie quando lo si va a mescolare ad altri prodotti come creme idratanti o simili, perchè si rischia di esagerare con la dose e creare un miscuglio troppo aggressivo per la nostra pelle. Se non volete affidarvi al caso meglio acquistare una crema contente tea tree oil, come questa di Optima, che contiene olio di tea tree puro di origine australiana. Questa crema dalle proprietà terapeutiche non è grassa, si assorbe velocemente e può essere sfruttata per tanti utilizzi differenti.

A cosa serve? Tutti gli usi del tea tree oil

E ora veniamo al sodo: una volta appurata la straordinaria utilità di questo olio essenziale scopriamo gli usi del tea tree oil specifico. Di seguito tutte le situazioni concrete in cui utilizzare il tea trea oli.

Tea tree oil contro l'herpes

Il Tea Tree è un antivirale potente, per questo funziona alla perfezione sulle manifestazioni dell'herpes simplex. Se al primo pizzicore sul labbro si applica qualche goccia di olio di melaleuca puro, l'herpes probabilmente non si manifesterà o comunque avrà un decorso più breve e senza prurito o bruciore. Questa è la ragione per cui sempre più prodotti per le labbra, burrocacao e balsami, hanno Tea Tree Oil nella formulazione. La Melaleuca, però, è da utilizzare nella versione pura se l'herpes è già in corso.

Contro brufoli e pelle grassa

Se la cute è grassa o mista, i prodotti da utilizzare per detersione e idratazione sono quelli specifici per pelli impure. Molti di questi cosmetici e preparazioni farmaceutiche contengono Melaleuca, proprio in virtù delle sue proprietà antibatteriche e disinfettanti naturali. Se compare un brufolo e si desidera farlo seccare in fretta, senza schiacciarlo e procurarsi cicatrici o infezioni, una goccia di Tea Tree Oil è la soluzione ideale. L'utilizzo ottimale è la toccatura con cotton fioc direttamente sul foruncolo: i risultati saranno la riduzione dell'infiammazione e la diminuzione del rischio di sovrainfezioni batteriche.Se la pelle del corpo è impura, inoltre, è buona abitudine aggiungere qualche goccia di olio di Tea Tree puro alla crema corpo abituale per ottenere un'idratazione non comedogena e tenere sotto controllo la comparsa di eventuali brufoletti o infiammazioni della cute.

Contro la pediculosi

Chi ha figli in età prescolare e scolare lo sa: i pidocchi non hanno pietà, neanche delle teste più pulite e curate. Essendo un antiparassitario, il Tea Tree Oil è la soluzione più efficace sia per prevenire sia per trattare la pediculosi.

Come utilizzarlo? Per la prevenzione, è utile aggiungere alcune gocce di olio puro allo shampoo e al balsamo abituali. Così come è consigliato spruzzare sui capelli dei bambini specifici spray a base di Melaleuca e altri oli essenziali coadiuvanti, gli stessi prodotti possono essere poi utilizzati anche dagli adulti.

E se i pidocchi si fossero già fatti vivi? Allora, dopo il trattamento farmaceutico in schiuma, è utile passare tra i capelli l'apposito pettinino per eliminare le lendini, ma imbevuto di Tea Tree Oil per potenziare l'effetto debellante sulle uova del pidocchio.

Rimedio anti zanzare

Per evitare che le zanzare facciano banchetto, il Tea Tree funziona più di molti prodotti dedicati e ha effetto anche a puntura avvenuta. Il vero grande pregio dell'olio essenziale di Tea Tree, infatti, è proprio la sua capacità di essere un prodotto estremamente versatile e di fungere da pronto soccorso naturale all-in-one, a misura di borsetta. Per tenere lontane le zanzare, l'olio puro va aggiunto alla crema corpo abituale o all'olio idratante, in caso di applicazione sulla pelle dei bambini. Se la zanzara ha già colpito, invece, una goccia di olio sulla puntura eviterà che la stessa si trasformi in ponfo e terrà lontano il prurito a lungo. L'azione anti-prurito e anti-bruciore del Tea Tree funziona anche per tutte le altre punture di insetti, le irritazioni causate da agenti esterni e le piccole scottature.

Denti e gengive: tea tree oil contro afte e carie

Non solo sulla pelle: l'olio di Tea Tree funziona anche per la salute di denti e gengive. Il primo impiego consigliato è l'applicazione di una goccia di olio puro sul dentifricio, prima di utilizzare lo spazzolino. L'azione battericida, infatti, tiene lontane le carie e, al contempo, aiuta a prevenire le infiammazioni delle gengive.

Inoltre, in presenza di afte, sono molto efficaci gli sciacqui con acqua e tea tree così come le toccature con l'olio puro sulle piaghette all'interno della bocca.

Tea tree oil per avere piedi profumati e senza batteri

Soprattutto in estate, i piedi necessitano di numerose attenzioni. Tra caldo, sudore, umidità e frequentazione di spiagge e piscine, infatti, i funghi della pelle sono sempre in agguato. Per prevenire dermatiti e azione dei miceti sulla cute, anche nei bambini, è molto efficace il pediluvio serale con acqua e qualche goccia di olio essenziale di Tea Tree. In questo modo, le proprietà antivirali e anti-parassitarie del Tea Tree agiscono sulla pelle come un prodotto chimico, senza averne gli effetti collaterali.

Il tea tree oil è utilissimo anche in piscina per evitare di prendere i funghi. Un escamotage prima di entrare in piscina: massaggiare la pianta del piede con Tea Tree aggiunto a una crema corpo neutra.

Uso interno del Tea Tree, solo diluito

Innanzitutto, l'uso sistemico (interno) dell'olio essenziale di Tea Tree è riservato agli adulti nonostante la sua tossicità sui reni, come olio essenziale, sia tra le più basse. Seconda avvertenza: l'olio essenziale è da ingerire esclusivamente diluito in miele o zucchero e nella quantità di 1-2 gocce. In caso di mal di gola persistente, infatti, il Tea Tree ha un potente effetto antibatterico e antinfiammatorio: si assume sciogliendo una goccia di olio essenziale puro in un cucchiaino di miele o su una zolletta di zucchero. In questo ci ricorda i benefici dell'olio di incenso, utile per fare suffumigi in caso di malanni stagionali.

Nonostante si tratti di una sostanza naturale, l'uso sistemico va comunque limitato a casi eccezionali e mai prolungato nel tempo.

Tea tree oil contro le placche alla gola

Abbiamo visto che bisogna fare molta attenzione con l'ingestione del tea tree oil. Meno problematici invece i gargarismi con acqua e Malaleuca, che possono essere effettuati più di una volta al giorno. Si rivelano grandi alleati soprattutto in caso di placche in gola.

Tea tree oil contro la candida

Uno degli utilizzi più noti del tea tree oil è sicuramente contro la candida. La candida albicans altro non è che un lievito che è naturalmente presente nel nostro organismo, ma che in talune situazioni prolifera in maniera anomala nel cavo orale o nella zona vulvovaginale, dando vita anche a sintomi decisamente fastidiosi. In entrambi i casi il tea tree oil, grazie alle sue proprietà antimicotiche, è particolarmente efficace contro la proliferazione anomala della candida. Si possono utilizzare svariati prodotti a base di tea tree oil, come compresse, ovuli vaginali o pomate: chiedi consiglio al medico.

Contenuto sponsorizzato: Donnamoderna.com presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Donnamoderna.com potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

Riproduzione riservata