Capelli: dacci un taglio! 

I tagli corti più belli visti in passerella per cambiare testa in modo deciso

di Alessandra Montelli

Indecisa se tagliarti i capelli corti? Se una vocina interiore ti spinge al corto, dalle ascolto. Asseconda il tuo istinto ed osa un taglio radicalmente nuovo. Prova ad accorciare i capelli con le mani, e dai libero sfogo all’immaginazione, creando un’immagine di te stessa quanto più bella possibile.

Altro suggerimento: oltre a spostare i capelli con le mani, spettinali, alzali, movimentali finché non troverai la  forma che più ti piace.Con la quale ti senti a tuo agio. Una volta trovato il tuo nuovo look virtuale, fissalo nella mente: ti tornerà utile quando sarai dal parrucchiere.

Da ricordare

Più avrai chiaro ciò che desideri, più sarà facile spiegarlo al parrucchiere. E avrai meno probabilità che lui sbagli taglio o che tu ti penta.

Se la tua nuova immagine ti convince, a questo punto, fai delle ricerche sul web o sui magazine femminili, raccogliendo più materiale possibile su tutto ciò che ti piace: sono le foto che porterai al tuo hair stylist di fiducia per suggerirgli il taglio corto che desideri.

Una dritta importantissima è che in fase di ascolto dal parrucchiere, i capelli devono essere asciutti. Una volta bagnati infatti si perdono moltissime informazioni utili.

E se tentenni, meglio procedere per gradi: accorcia i capelli fino al collo, poi sotto il mento e la volta successiva sarai pronta per dare un taglio netto!

Per chiarirti le idee, sfoglia la gallery in alto sui tagli corti più belli visti in passerella.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
bellezza/capelli/tagli-capelli-corti$$$Capelli: dacci un taglio!
Mi Piace
Tweet