Rinnova il tuo corpo con lo scrub

Credits: Shutterstock
1 8

Regala al tuo corpo un trattamento esfoliante: l'esperienza sensoriale di una SPA sarà ricreata in un batter d'occhio!

/5

Oltre ai granuli leviganti, gli scrub più nuovi contengono oli ammorbidenti che nutrono la pelle mentre la esfoliano

Se si prende l'abitudine di regalarsi regolarmente uno scrub corpo si noterà subito la differenza: la pelle sarà più liscia e avrà il colorito più uniforme. Grazie ai granuli e alle sfere circolari, infatti, lo scrub agisce come un peeling leggero che abrade delicatamente lo strato epidermico superficiale, composto da cellule morte e attiva il ricambio cellulare.

Come è fatto lo scrub corpo

Di solito gli esfolianti per il corpo sono formulati con sale marino e oli vegetali. Il primo purifica la pelle grazie all'azione dei suoi componenti, nello specifico al potassio che è antibatterico, e allo zinco che equilibra il sebo nella pelle, alimenta il collagene ed equilibra il ph della pelle. Inoltre la struttura a granelli del sale marino lo rende un perfetto esfoliante. La tipica struttura del sale, a sfere più o meno grandi, elimina le cellule morte e leviga la cute. In questo modo viene favorita la rigenerazione cellulare.

Gli altri ingredienti che compongono gli scrub per il corpo sono gli oli vegetali che, a seconda del tipo, donano benefici diversi alla pelle. L'olio di argan, ricchissimo di antiossidanti ha un potere anti-age, gli oli di avocado o di albicocca, nutrono e rendono elastica la pelle la cute, l'olio di mandorle dolci ha un'azione drenante. Gli oli vegetali contenuti negli scrub per il corpo, oltre a lubrificare lo sfregamento dei granelli di sale sulla pelle, hanno un’azione complementare al peeling. Mentre il sale spazza via le impurità, l’olio restituisce il nutrimento alla pelle.

Lo scrub corpo delicato e nutriente è una vera coccola benefica da dedicare a se stessi almeno una volta alla settimana.

Come si applica lo scrub per il corpo

Con un massaggio energico e circolare nelle zone più critiche: serve ad attivare la microcircolazione del sangue, rendendo la pelle più ricettiva ai trattamenti successivi, come ad esempio l'applicazione delle creme anticellulite. Alcuni scrub ricchi di oli non necessitano l'applicazione di idratanti perché nutrono la pelle, mentre la esfoliano.

I benefici dello scrub

Tanti, soprattutto se lo scrub viene usato abitualmente una volta alla settimana:

- mantiene la pelle liscia e levigata;

- rende la pelle più ricettiva ai principi attivi contenuti nel trattamento;

- rinnova l'epidermide ispessita dal sole;

- combatte secchezza e screpolature;

- permette di abbronzarsi in modo uniforme.

Mai più senza uno scrub, giusto? Guarda i prodotti più nuovi nella gallery!

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te