Consigli per un week-end romantico: le mete da non perdere

Credits: Corbis
1 13

Parigi, un grande classico

Bando alle ciance: la Ville Lumière vale ben più di una visita, ed esistono un paio di trucchi per rendere il fine settimana meno costoso di quanto possiate pensare. Innanzitutto, organizzatevi per tempo: grazie alle offerte delle compagnie aeree low cost e alla possibilità di affittare appartamenti o stanze al loro interno, muovendosi con largo anticipo è possibile avere un grosso risparmio alle voci viaggio e alloggio. Dopodiché, sempre che non vogliate dedicarvi allo shopping più sfrenato e a cene nei ristoranti più à la page,  tenete presente che la prima domenica di ogni mese i musei sono gratuiti, e che le principali attrazioni della città (la chiesa di Notre Dame, gli Champs-Élysées e Montmartre) possono essere visitate a costo zero, come pure il famoso cimitero Père Lachaise, dove sono sepolti Oscar Wilde e Jim Morrison. Molti piccoli musei sono sempre ad accesso gratuito, come quello dei profumi di Sagonard o le case di Victor Hugo e Balzac. Con la primavera, poi, una romantica passeggiata lungo la Senna è davvero impagabile.

/5

Per ritrovare un po’ dell'intimità e per staccare la spina: ecco dove scappare, a qualsiasi budget

Organizzare un weekend romantico per concedersi un po' di sano relax e godere a pieno della compagnia del proprio partner è un'abitudine che tutte le coppie dovrebbero mantenere.

Non bisogna necessariamente pensare a grandi viaggi: anche una breve fuga di due giorni in una delle tante belle località italiane può avere l'immediato effetto terapeutico di alleggerire le tensioni e far ritrovare alla coppia quella serenità e intesa che la routine quotidiana tende a logorare.

Da Parigi alla costiera amalfitana passando per le Cinque Terre, ecco i posti da sogno dove portare la persona che ami.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te