Taglio cesareo: le ripercussioni psicologiche sulla mamma 

L'ostetrica ci spiega come superare quello che può diventare un piccolo trauma emotivo per la neomamma

di Sara Notarantonio

La dottoressa Sara Notarantonio è un'Ostetrica Condotta, una professionista che accompagna le madri, i genitori, gli adolescenti e le donne durante il percorso della vita con disponibilità, amicizia e competenza.Puoi contattarla tramite www.corsipreparto.com

La dottoressa Sara Notarantonio è un'Ostetrica Condotta, una professionista che accompagna le madri, i genitori, gli adolescenti e le donne durante il percorso della vita con disponibilità, amicizia e competenza.
Puoi contattarla tramite www.corsipreparto.com

Se affronti una seconda gravidanza dopo aver subito un taglio cesareo, hai comunque molte possibilità di partorire in modo naturale.

Il taglio cesareo non compromette l'allattamento, anche se all'inizio ci può essere qualche difficoltà.

Il neonato e le sue emozioni: l'esperta ci accompagna in un viaggio meraviglioso nella mente dei bebè.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
mamme/Gravidanza/taglio-cesareo-ripercussioni-psicologiche$$$Taglio cesareo: le ripercussioni psicologiche sulla mamma
Mi Piace
Tweet