• Home -
  • Salute-
  • Gelato: peccato di gola senza sensi di colpa

Gelato: peccato di gola senza sensi di colpa 

Una coppetta alla crema può sostituire il pranzo. I gusti alla soia sono anticolesterolo. E se vuoi dimezzare le calorie c’è il nuovissimo doppiozero

di Samantha Biale

Agli italiani il gelato piace proprio, più che agli altri europei. Lo dimostra una ricerca dell’Università di Amsterdam che ha misurato le nostre espressioni di felicità quando mangiamo coni e coppette.

Un'idea per il tuo pranzo estivo: sostituiscilo con una di queste ricette golose e sane

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/Gelato-peccato-di-gola-senza-sensi-di-colpa$$$Gelato: peccato di gola senza sensi di colpa
Mi Piace
Tweet