Alopecia da stress: quando e come si manifesta la caduta dei capelli?

Credits: Olycom
1 5

Da diverso tempo, i dermatologi sospettano che lo stress sia una possibile causa di caduta di capelli, sebbene non sia mai esistita una chiara evidenza sperimentale. L'ipotesi che l'alopecia sia una delle tante forme di somatizzazioni dell'ansia fa pensare che le emozioni si esprimano attraverso il cuoio capelluto.

Le prime intuizioni di ciò risalgono addirittura alla metà dell'800, quando alcuni studiosi ipotizzarono che la calvizie potesse essere determinata anche da emozioni violente (è del 1863 il primo trattato dal titolo "Alopecia post-emozionale").

/5

Stress intensi e prolungati possono provocare il diradamento dei capelli come risposta ad emozioni particolarmente forti

Per alopecia si intende l'assenza o la carenza di peli o capelli nelle aree di cute in cui essi sono normalmente presenti. Il termine "alopecia" comprende nell'uso medico comune, sia l'ipoctrichia, che indica la carenza di peli o capelli, sia la calvizie, che indica la mancanza irreversibile di capelli. Classicamente le alopecie vengono distinte in temporanee (transitoria inibizione della papilla del pelo) e definitive (scomparsa del follicolo e della papilla germinativa).

Da queste vanno differenziate le pseudo-alopecie, nelle quali i capelli sono stati strappati via o si sono spezzati, in seguito ad eventi traumatici, chimici, infettivi o per anomalie congenite del fusto.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te