La dieta della vitamina D 

Poca vita all'aria aperta o una dieta squilibrata possono causare una carenza di vitamina D. Con i cibi giusti e alcune buone abitudini, si può recuperare e sentirsi meglio, persino più snelle

di Serena Allevi

 

La vitamina D è preziosa per la salute delle ossa e dei denti, per l'umore e anche per aiutare a perdere i chili di troppo. È facile, però, incorrere in una sua carenza a causa di una vita al chiuso (poca luce solare) e sedentaria oppure per via di una dieta squilibrata e povera di cibi contenenti vitamina D. La mancanza di questa vitamina si fa sentire sia a livello fisico, sia a livello mentale ma la buona notizia è che recuperare è semplice. Con i cibi giusti e qualche bella passeggiata all'aria aperta, si può far scorta di questa importante vitamina amica di bellezza e benessere psico-fisico

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/dieta-vitamina-D$$$La dieta della vitamina D
Mi Piace
Tweet