Yoga: gli esercizi per dimagrire

  • 1 7
    Credits: Shutterstock

    Pensate che lo yoga non possa essere utile per farvi perdere peso? Vi sbagliate di grosso perché agisce sui nostri muscoli, rendendoli più forti e assottigliando alcuni punti del nostro corpo. Questa disciplina, se praticata con costanza, almeno tre volte la settimana, può regalarvi addominali scolpiti, gambe e braccia forti e toniche. Gli esercizi sono moltissimi e quindi non vi stancherete mai di praticare questo sport!

  • 2 7
    Credits: Shutterstock

    Ma quante calorie si bruciano con lo yoga? Gli esercizi anaerobici tipici di questa disciplina non fanno bruciare molte calorie (circa 130 all'ora), ma se praticate almeno tre o quattro ore alla settimana lo yoga i risultati non tarderanno ad arrivare. Ecco come funziona: grazie alle posizioni dello yoga gli organi interni raggiungono il loro equilibrio migliorando la circolazione sanguigna, il metabolismo e la flessibilità. Senza contare i benefici sulla psiche che porta la respirazione!

  • 3 7
    Credits: Shutterstock

    Se volete intensificare la vostra attività dovete provare il 'Power yoga': un allenamento perfetto per ritrovare forma e benessere psicofisico. Naturalmente questo 'sport' deriva dal più classico yoga, che prevede esercizi tonificanti di stretching e altri di meditazione, ma con l'aggiunta di alcuni minuti di attività aerobica per sollecitare il tono dei muscoli e bruciare più calorie. In questo modo si può accelerare il dimagrimento.

  • 4 7
    Credits: Shutterstock

    Se state approcciando per la prima volta questa disciplina dovete innanzitutto puntare sugli esercizi di respirazione. Ecco come fare: sedetevi su un tappetino con le spalle dritte (allungate la colonna vertebrale e tirate i muscoli addominali verso l’interno) le gambe incrociate e le mani aperte appoggiate sulle ginocchia. Iniziate a inspirare ed espirare lentamente per circa 60 respiri al minuto.

  • 5 7
    Credits: Shutterstock

    Per una pancia piatta partite da terra supini, con le gambe alzate e le ginocchia piegate ad angolo retto. Tenete la schiena e le spalle dritte e le braccia piegate dietro la nuca. Da terra alzatevi fino a formare con la schiena un angolo di 45 gradi e ripetete il tutto per 30 volte continuando ad inspirare ed espirare regolarmente.

  • 6 7
    Credits: Shutterstock

    C'è una posizione che aiuta moltissimo a perdere peso ed è quella conosciuta come 'posizione del gatto': la colonna vertebrale si distende e in questo modo si stimola il flusso sanguigno, il tratto digestivo e quindi il metabolismo. Ecco come fare: appoggiate le mani sul pavimento sotto le spalle e le ginocchia in corrispondenza delle anche. Dovete inspirare arcuando verso il basso la colonna vertebrale e alzando la testa; espirando inarcate la schiena verso l’alto e abbassando il capo.

  • 7 7
    Credits: Shutterstock

    Oltre al famoso 'saluto al sole' sono moltissime le posizioni e le coreografie che potete praticare durante lo yoga. Molti esercizi ricordano lo stretching e prevedono posizioni di allungamento dei muscoli, altri invece sono molto simili a quelli della danza moderna e infine ci sono quelli di respirazione. Tutti insieme, vi aiutano a restare in forma, non solo fisica perché lo yoga aiuta anche a diminuire i livelli di stress, e a perdere quei chili di troppo che tanto cercate di combattere.

/5

Questa disciplina agisce sui muscoli rendendoli più forti e assottigliandoli: è utile per avere una pancia piatta, per rendere più forti le vostre gambe e le braccia. Basta solo praticarlo con tanta costanza.

Lo yoga è una disciplina orientale antichissima che spopola da qualche tempo non solo tra le star e nelle palestre più trendy ma anche tra noi comune mortali. Per chi non lo sapesse, si tratta di una serie di esercizi anaerobici che portano risultati eccezionali al nostro fisico.

Ma volete sapere quante calorie si bruciano in un'ora e come perdere peso facilmente con lo yoga? Sfogliate la nostra gallery!

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te