Rinnovare casa

DIPINGERE E RINFRESCARE

Cogli l'occasione delle ultime giornate di sole per rinfrescare gli ambienti di casa. In una bacinella mescola acqua calda e sapone di  Marsiglia. Con un panno o una spugna ruvida tampona e strofina con delicatezza le pareti bianche in modo da cancellare graffi e segni antipatici: i muri torneranno candidi e avranno un fresco profumo di pulito. La fine dell'estate è un ottimo momento per tinteggiare le  stanze. Puoi utilizzare un week end per ridipingere una stanza oppure  creare una decorazione tono su tono con lo stencil.

5 cose da fare in casa al rientro dalle vacanze

Casa pulita e organizzata a fine estate

STAR BENE IN CASA

Sai che il sapone di Marsiglia fa bene all'ambiente, pulisce a fondo ed è ottimo per tanti usi?

Scopri i piccoli accorgimenti per un bucato a prova di errore.

Impara la tecnica stencil: facile, creativa, per un risultato delizioso a basso costo.

Se desideri rinnovare casa è tempo di tinteggiare le pareti. Qual è il tuo colore?

Ecco come profumare gli armadi fai da te in modo naturale e facile.

Pulire finestre

VETRI, TENDE E FINESTRE

Stacca le tende, aziona il lavaggio e nel frattempo lava accuratamente serramenti e vetri. Il sapone di Marsiglia diluito in acqua è ottimo per le pulizie green. Ricorda che anche tapparelle e persiane hanno bisogno di manutenzione per durare a lungo negli anni: spolverale con una spazzola inumidita con acqua. Puoi lavarle con acqua saponata e, se necessario, procedere con cera d'api protettiva o riverniciare. Non appena il ciclo di lavaggio dei tendaggi sarà terminato puoi appendere direttamente alle finestre pulite. Le tende si asciugheranno senza bisogno di stirare.

Come pulire armadio

IMPARA A ELIMINARE

Evita di farti prendere in contropiede dal ritorno dei soliti ritmi quando, fra lavoro e figli, non avrai più tempo: dedica una delle ultime giornate di relativa quiete al guardaroba. Se vivi in uno spazio piccolo tieni un sacchetto a portata di mano e, come prima cosa, non  esitare a disfarti di tutti i vestiti che non utilizzi più, soprattutto i capi che non indossi mai e che nel frattempo occupano spazio prezioso. Elimina tutto ciò che non è più in linea con l'immagine che desideri dare di te: avrai più spazio nell'armadio e affronterai l'autunno con più grinta anche dal punto di vista psicologico. Dedica una parte dell'armadio o un cassetto ai capi estivi che potranno servirti anche durante i giorni più freddi: una maglietta leggera abbinata a un maglione sarà perfetta anche in inverno. Pulisci a fondo gli armadi e cogli l'occasione per lavare e stirare i vestiti da ritirare.

Lavare lenzuola

LAVATRICE ON

Tappeti, cuscini, lenzuola, vestiti: è il momento di sfruttare le giornate di tiepido sole per lavare. Dividi i panni secondo colore e tipo di macchia, poi aziona il ciclo di lavaggio: ricorda che nella maggior parte dei casi non servono temperature alte che, oltre a aumentare i consumi, mettono a rischio l'ambiente. Un lavaggio veloce a 30° ti consentirà di avere un bucato pulito e a prova di ecologia. Puoi utilizzare un battipanni per materassi, tappeti e cuscini, da stendere, se possibile, all'aperto.

Pulire casa

POCO E DI QUALITÀ

In bagno butta medicine scadute e cosmetici vecchi: pulisci le mensole accuratamente e non esitare a buttare ciò che non usi, meglio pochi prodotti di qualità rispetto a ciò che potrebbe danneggiare, anche dal punto di vista della salute, parti delicate come pelle e occhi. Per un effetto ordine senza stress privilegia un arredamento con pochi oggetti, scelti con gusto e amore, rispetto a mensole sovraccariche, difficili da pulire e inclini a lasciare l'immagine di un'atmosfera caotica.

Hai voglia di rinnovare casa? Fallo adesso. Tinteggiare, pulire, mettere a posto un vecchio mobile con il riciclo creativo, aggiungere un tappeto nuovo sarà più facile grazie alle giornate ancora calde e la novità di un nido accogliente e rinnovato ti permetterà di affrontare la stagione con una marcia in più.

Riproduzione riservata