Two lovers

Two lovers - Joaquin Phoenix, desiderato scapolo newyorkese sul punto di sposare la donna caldeggiata dalla sua famiglia, incontra un'affascinante vicina di casa (Gwyneth Paltrow). E allora, come spesso accade quando si sta per renderlo "definitivo", l'amore rivendica la sua natura imprevedibile. (Al cinema nel 2009).

è l’amore che fa girare il mondo

 

Sanguepazzo

Sanguepazzo - La storia di Luisa Ferida e Osvaldo Valenti, noti attori del cinema Fascista, rivive nell'interpretazione di Monica Bellucci e Luca Zingaretti. Nella stanza d'albergo dove alloggia Luisa, attricetta in cerca di fortuna, nasce il loro torbido legame. Una passione a tinte scure, che lega due vite dissipate, sullo sfondo di un tragico momento storico. Il film di Marco Tullio Giordana è già nelle sale.

Un amore di testimone

Un amore di testimone - La trama di questa commedia con Patrick Dempsey è delle più classiche: lui e lei sono amici di vecchia data. Lui è uno scapolo impenitente, ma un bel giorno si rende conto di amare proprio lei, l'amica di sempre (cioè Hannah, interpretata da Michelle Monaghan, nella foto). E quel giorno lei gli comunica che sta per sposarsi e che lo vuole come testimone di nozze. La storia finisce esattamente come immaginate. Ma poco importa: l'amore ha trame ricorrenti su cui non ci si stanca di rimestare. (È già al cinema).

Noi due sconosciuti

Noi due sconosciuti - Sconvolta dalla morte del marito, Audrey (Halle Berry) decide di aiutare il migliore amico di lui, Jerry (Benicio Del Toro), un avvocato con problemi di droga. Gli offre il garage dove alloggiare e l'amicizia "da crocerossina" si colora di tinte più tenere. Ma il lutto recente rende difficile, per Audrey, pensare a un nuovo amore. Il cuore ha i suoi tempi. Che maturano nel finale... (Al cinema dal 13 giugno).

Mezzanotte a Barcellona

Mezzanotte a Barcellona - Woody Allen racconta un curioso triangolo amoroso: il rapporto tra Javier Bardem e Penélope Cruz sembra funzionare solo se c'è di mezzo Scarlett Johansson... La coppia è una cosa misteriosa. (Al cinema da settembre).

La frontiera dell'alba

La frontiera dell'alba - Il film del francese Philippe Garrel parla della solitudine di Carole, una donna famosa trascurata dal marito. Innamorarsi di un altro uomo è, per lei, una boccata d'aria. Ma quando il marito la sorprende con l'amante, Carole mette fine a quella relazione e cade nella depressione. L'epilogo è drammatico, come può essere, a volte, l'amore. (Al cinema nel 2009).

Riproduzione riservata