Labrador

Il Labrador è un cane di taglia medio-grande allevato per il riporto di uccelli abbattuti durante la caccia, ma anche per essere un sereno cane da compagnia in casa. È uno dei cani più amati al mondo ed è molto diffuso in Europa e in America. Ultimamente è una delle razze di cani più vendute e anche una delle più care. Il mantello può essere di tre colori: beige, marrone e nero e in una stessa cucciolata, anche da genitori dello stesso colore, si possono avere cuccioli con il manto di colori diversi.

Le cose da sapere se hai un Labrador

Il Labrador è uno dei cani più amati al mondo. È un cane adatto alla compagnia, ma anche da lavoro, scopri con le noi le sue straordinarie caratteristiche

Il Labrador è uno dei cani più amati al mondo. Le sue origini sono molto antiche e proviene dal Canada, passando per Terranova e giungendo fino alla Gran Bretagna, fino a quando la razza venne riconosciuta nel 1903.

Questo cane forte, robusto, attivo, che sprizza energia da tutti i pori, è un perfetto cane da compagnia, ma viene spesso utilizzato anche come cane poliziotto. Grazie al suo fiuto eccezionale, infatti, viene spesso utilizzato nei reparti anti droga oltre ad essere un cane guida per i ciechi. La sua passione innata è l'acqua ed è anche amante dei bambini.

Se hai un labrador, scopri nella gallery 6 cose fondamentali su questa meravigliosa razza.

È un amante dell'acqua

Senza ombra di dubbio la vera passione del Labrador è l’acqua! Il primo istinto di un Labrador è quello di tuffarsi in acqua e di nuotare. L'amore irrefrenabile per l'acqua è proprio nel suo DNA. Ogni Labrador degno di questo nome deve averla innata fin da cucciolo. Questo cane è molto robusto e il suo pelo ha lo strato esterno oleoso e, quindi, impermeabile all'acqua, al ghiaccio e anche alla neve. Il suo mantello, composto da un fitto sottopelo, e la sua coda corta gli permettono di essere un ottimo nuotatore e di resistere agli agenti atmosferici.

È molto goloso

Il Labrador è famoso per il rapporto d'amore che ha con il cibo. Questo cane molto goloso ha una certa tendenza all'obesità: bisogna, quindi, stare attenti a non favorire il suo atteggiamento di richiesta continua di cibo. Il regime alimentare corretto è di due pasti al giorno a ore fisse, senza offrirgli leccornie o avanzi del nostro cibo durante gli intervalli.

È un ottimo baby-sitter

Il Labrador è  spesso conosciuto come il "cane dei bambini“. Infatti con i più piccoli si dimostra sempre molto paziente ma soprattutto delicato ed accondiscendente. Questo cane è dotato di una intelligenza fuori dal comune e lo si può notare in svariate situazioni. Il Labrador, quindi, può essere un favoloso baby-sitter, attento e coscienzioso con i "cuccioli" della sua famiglia. Attenzione solo alla coppia cucciolone-bambino piccolissimo perché il Labrador non ha idea della propria forza e può far cadere il bambino o fargli male alla mano tentando di "riportarlo".

Labrador come cane guida ciechi

Il Labrador è un cane "tuttofare", infatti viene utilizzato, non solo per il recupero di oggetti, ma anche come cane da fiuto, per il ritrovamento di droga ed esplosivi e come cane guida per i ciechi. È anche impiegato sia nella lotta anti-droga sia in quella anti-terrorismo. Infatti questo cane è ineguagliabile nello scoprire tracce di esplosivo. In Gran Bretagna è addestrato nel cercare le armi nascoste e in Italia viene utilizzato dalla protezione civile. Per quanto riguarda la difesa non si tratta di un vero cane da guardia anche se possiede il senso del territorio. Quindi, pur essendo un buon guardiano, non mostra un'aggressività esagerata, non rischia nemmeno di mordere lo sconosciuto e non cerca mai la rissa con altri cani.

Come mantenerlo in salute

Il Labrador generalmente gode di un'ottima salute, cosa che corrisponde al suo aspetto robusto e rustico. Uno stile di vita rigoroso gli permette di vivere in media 12 anni e quando è piuttosto anziano, bisogna fare attenzione ai problemi cardiaci. Come in tutte le razze molto diffuse, per il Labrador si sono constatate delle malattie ereditarie come la displasia dell'anca. Questo cane soffre anche molto spesso di artrosi. Il Labrador ha essenzialmente bisogno di esercizio: l'obesità negli esemplari che vanno a caccia non esiste, ma per i cani sedentari si consiglia un'alimentazione poco calorica. Per la salute e la bellezza del suo mantello basta integrare la sua alimentazione con un'aggiunta equilibrata di lievito e olio di semi di girasole che danno risultati eccellenti.

Riproduzione riservata