donne-sposate-sesso-00

Il sesso dopo il matrimonio? Se va bene è noioso e scarso, se va male  non esiste affatto. Sbagliato.
Questo è quello che da secoli  si racconta: la passione tra moglie e marito gradualmente si spegne  finché non ne resta che il grigio cenere della casta quotidianità.  Questo è quello che ci fanno credere a suon di proverbi e luoghi comuni,  separando l'eros dall'amore, quando in realtà si tratterebbe - anche  etimologicamente - di due modi per indicare quella stessa passione che  unisce corpo e cuore, moglie e marito.

Ma (fortunatamente)  secondo i risultati di un sondaggio condotto da iVillage Pregnancy  & Parenting su 2000 donne sposate tra i 18 e i 49 anni riguardo  la loro  vita sessuale le cose non stanno esattamente così.

Forse, è  arrivato il momento di abbattere un altro falso mito, punto per punto.

Il sesso dopo il matrimonio esiste. E non è niente male

Le donne sposate sono soddisfatte della propria vita sessuale, fanno sesso regolarmente e volentieri. Il marito? È il miglior amante che abbiano mai avuto

donne-sposate-sesso-01

Ok, alla domanda "cosa faresti più spesso piuttosto che fare sesso con  tuo marito?" c'è un 41% delle intervistate che dichiara preferirebbe  poter dormire un'ora in più, avvalorando le barzellette sull'aspirina e  il terrorismo psicologico a cui vengono sottoposti i futuri sposi, ma  questo non indica necessariamente noia o mancanza di desiderio.  Piuttosto, di tempo.

Infatti, come nota Liz Zack  (redattrice di iVillage Pregnancy & Parenting n.d.r.)   "Forse è perché quando c'è un po' di tempo libero il sesso non è la  priorità. Le donne sposate di oggi sono così piene di impegni che  riposarsi e rilassarsi è qualcosa che si concedono più volentieri." Ah,  c'è anche un 37% che preferisce fare sesso, piuttosto che qualsiasi  altra cosa.

Promemoria: anche fare l'amore è una priorità.
Mito  sfatato: il sesso non è un passatempo per coniugi

donne-sposate-sesso-02

Nonostante la mancanza di tempo però il 23% delle donne sposate dichiara  di aver fatto sesso da 1 a 3 volte nell'ultimo mese. Vi sembra poco?  C'è un altro 21% che dichiara di essersi dedicata alle gioie della  camera da letto più di 10 volte negli ultimi 30 giorni e solo il 9%  dichiara di non aver fatto sesso per niente in questo periodo di tempo.  Niente male. Soprattutto, è tempo di pensionare l'idea della moglie  svogliata e indolente nei confronti del sesso: il 58% dichiara di averne  avuto voglia negli ultimi 7 giorni. O anche prima.

 

Promemoria: consumare il matrimonio non consuma la passione ma la aumenta.
Mito  sfatato: niente sesso, siamo sposati

donne-sposate-sesso-03

Mogli disperate? Macchè. Il 32% delle intervistate si dichiara  estremamente o molto soddisfatta della propria vita sessuale, il 43%  soddisfatta o discretamente soddisfatta, mentre solo una piccola parte,  il 16%, (ok, sarebbe meglio se fosse lo 0%) confessa di non esserlo.

 

Promemoria:  avere una vita sessuale soddisfacente è diritto di ogni donna. Ma  dipende anche da noi.
Mito sfatato: I can get no satisfaction

donne-sposate-sesso-04

È quasi scontato che l'81% delle donne intervistate descriva la sua vita  sessuale come prevedibile: stesso posto (70%), stessa posizione (67%),  stesso momento della giornata (56%), stessa durata (52%) e stessi preliminari (46%). Ma con tutta probabilità la soddisfazione sessuale  delle donne sposate affonda le sue radici proprio nella tanto deprecata routine, che può anche giocare a favore dell'eros: basta chiamarla  familiarità. Non saranno di certo l'intesa, l'intimità, la complicità,  la libertà di lasciarsi andare o un partner che sa esattamente cosa ci  piace a rendere fare l'amore meno emozionante.
Promemoria: il  sesso è noioso se siamo noi a pensare che sia noioso.
Mito sfatato:  che noia, che barba, che noia

donne-sposate-sesso-05

Ma nella vita sessuale dopo il matrimonio non ci sono solo le care,  vecchie, abitudini: il 35% delle donne si è data all'avventura e ha  provato qualcosa di nuovo nell'ultimo mese, o anche prima, e il 37%  nell'ultimo anno. In più, più di metà delle donne intervistate usa  prodotti per rendere più divertenti i momenti passati in intimità con il  proprio marito, usando lubrificanti (41%), ma anche vibratori (25%),  giocattoli per adulti (17%) o gel stimolanti (17 %).

 

Promemoria: per sperimentare nuove forme del piacere non serve un dottorato in  fisica quantistica.
Mito sfatato: sempre il solito sesso

donne-sposate-sesso-06

Quasi la metà delle donne (48%) rivela di aver sposato il migliore  amante della propria vita. Sì, avete letto bene. L'uomo che più di ogni  altro le ha fatte impazzire a letto (d'altra parte se l'hanno sposato ci sarà più di un perché) e che nel 18% dei casi è anche l'unico. Per il  25%, invece non è così, ma anche al meglio non c'è mai limite.

 

Promemoria: squadra vincente non si  cambia, si allena.
Mito sfatato: ci vorrebbe un amante

 

Le  opzioni sono due: o tante donne che hanno risposto al sondaggio sono  molto fortunate, oppure dobbiamo renderci conto che un modo di dire non è  il nostro destino. E lottare quotidianamente perché amore sia anche eros.

Voi cosa ne pensate? Parliamone nel forum sesso

 

Fonte:  iVillage Pregnancy  & Parenting

Riproduzione riservata