Come truccare gli occhi verdi: i colori e i make up consigliati

Gli occhi verdi sono un piccolo tesoro che va valorizzato nel modo giusto e il make-up è lo strumento perfetto. Indecisa sui colori e i finish degli ombretti? Segui i nostri consigli e prendi l’ispirazione giusta.

Gli occhi verdi sono una vera rarità. Solo il 2% della popolazione mondiale ha la fortuna di possedere questa particolare combinazione di pigmenti. Scuri, brillanti, verde acqua e impreziositi da pagliuzze oro: l’iride verde ha un fascino innegabile e, proprio per questo motivo, è giusto rendergli giustizia con il make-up.


Truccare gli occhi verdi potrebbe sembrare una banalità. Così facile da non aver bisogno di alcun consiglio, ma è qui che stai sbagliando. Se hai la fortuna, lasciacelo dire, di avere gli occhi verdi siamo sicure che nel tuo beauty c’è qualche ombretto di troppo o altri, invece, che sarebbe meglio non avere (o almeno utilizzarli il meno possibile).


I colori per truccare gli occhi verdi

La regola numero uno del make-up è divertirsi, niente da dire in contrario. Non porti mai limiti o paletti davanti a colori, finish o tecniche, ma se vuoi davvero valorizzare i tuoi occhi verdi allora è bene conoscere quali solo le tonalità giuste.

Che tu scelga quelli complementari o le tonalità neutre sono circa sei i colori da tenere a mente (e nel beauty): rame e pesca, viola e lilla, oro e marrone, borgogna e bronzo. Ora sei pronta a sperimentare? Se hai paura di uscire dalla tua comfort zone lasciati ispirare dalla nostra selezione dedicata agli occhi verdi e prepara pennelli e ombretti!


Borgogna all over

C'è chi lo chiama borgogna e chi lo chiama plum e per troppi anni è stato relegato solo, o quasi, al mondo dei rossetti. Se vuoi scaldare il tuo sguardo smeraldo questo è il colore giusto. Scegli un finish satinato e applicalo con un pennello da blending sfumandolo su tutta la palpebra e andando a creare un look monocrome. Usa una matita della stessa tonalità per enfatizzare la rima inferiore.

La delicatezza del rosa

Secondo la ruota dei colori e la sua logica, il rosso è il perfetto complentare del verde: accostandoli, infatti, i due si esaltano a vicenda. Per un look da indossare tutti i giorni, o quasi, prova con il rosa e, per dare ancor più risalto al tutto, aggiungo una matita oro metallizzata. Sì al mascara ma meglio marrone.

Viola, per uno sguardo magnetico

Usa il viola e non sbagli mai, specialmente per gli occhi verdi. Questo colore, composto dal blu e dal rosso, entra in perfetto contrasto con il verde andado a illuminare il tuo sguardo. Prova uno smokey eyes utilizzando una matita viola applicata sulla rima infracigliare e poi sfumata verso l'alto.

Naturale con l'eyeliner marrone

Anche nel look di tutti i giorni è possibile valorizzare al meglio gli occhi verdi e, per farlo, basta utilizzare un colore naturale come il marrone. Scegli una matita morbida per tracciare la linea sulla palpebra superiore in modo da non creare una traccia troppo netta. Lascia l'incarnato naturale e dewy per far risaltare ancor di più il tutto.

Uno scintillante nude makeup

Anche per chi è addicted a una sola passata di mascara, c'è modo di far risaltare al meglio il verde degli occhi. La risposta è racchiusa dagli ombretti cangianti dalle tonalità dorate. Basterà applicarlo all over sulla palpebra e aggiungere un filo di mascara. A completare il facelook ci penserà il rossetto.

Le sfumature del corallo

Il corallo, facendo sempre parte della grande famiglia dei rossi, è un valido alleato per truccare gli occhi verdi. Sfrutta sempre le tonalità metalliche che daranno ancora più espressività al tuo sguardo. Aggiungi una sottile linea di eyeliner per allungare lo sguardo.


Il tocco prezioso dell'oro

Sì, ormai l'hai capito: le tonalità metalliche si sposano perfettamente con gli occhi verdi. Proprio come l'oro che può essere utilizzato in svariati modi: dall'eyeliner, anche grafico, e fuori dagli schemi fino a piccoli accenti di colore per ravvivare il trucco.

Scaldati con un velo d'arancione

Sei una fan dei colori caldi? Prova l'arancione, ma come sempre cerca di utilizzarlo con un po' di giudizio. Usa un primer trasparente e applicalo con tocchi leggeri evitando di stratificare il colore. Con gli occhi verdi meglio un accenno leggero per porterlo indossare più facilmente.

Nero, per chi ama i grandi classici

Il nero sta bene su tutto, anche sugli occhi verdi. L'unica accortezza per questo colore è non esagerare. Utilizzalo per realizzare una bella riga di eyeliner, ma ricordarti sempre di aggiungere un tocco d'oro o perlescente per dare luce al tuo sguardo. Inoltre evita la matita nera all'interno dell'occhio, andrebbe a incupire il tutto. Se ami gli smokey prova il viola, ne rimarrai piacevolmente stupita.

Mai sottovalutare il bronzo

Un mix tra arancione e marrone che riflette la luce senza paura: il bronzo, se bene utilizzato, potrà diventare il tuo fedele compagno per il make-up dedicato agli occhi verdi. Sceglilo tutti i giorni applicandolo sull'intera palpebra mobile e andandolo a sfumare leggermente verso l'altro e, se vuoi, aggiungi un tocco di marrone all'esterno dell'occhio per aumentare la sfumature. Provalo anche nella rima interna: aprirà lo sguardo in men che non si dica.

Riproduzione riservata
dmbeauty

1508 posts 337k followers

Make up your life

Beauty cards