Come usare il Tea Tree Oil, rimedio naturale dalle infinite proprietà

Credits: Shutterstock

Cura la bellezza di pelle, denti e piedi: ecco i modi di utilizzo del tea tree oil

Chiamato anche Melaleuca, il tea tree oil è estratto da una pianta australiana e le popolazioni aborigene ne fanno uso da tempo immemore.

Le sue proprietà sono portentose ed efficaci sin dal primo utilizzo: antivirale, antibatterico, anti-parassitario, calmante e balsamico.

Effettivamente, l'olio essenziale di tea tree non dovrebbe mai mancare nel nostro pronto soccorso casalingo, poiché si presta a risolvere numerosi problemi estetici e di salute in un batter d'occhio. Inoltre, è ormai facilmente reperibile in farmacia, parafarmacia ed erboristeria. Come per tutti gli oli essenziali, va acquistato purissimo (e preferibilmente senza aggiunta di limonene, profumante potenzialmente allergizzante) da diluire o meno a seconda dell'utilizzo. Una boccetta di olio di Tea Tree dura parecchi mesi e non deperisce.

Unici inconvenienti, l'odore e il sapore: il Tea Tree, infatti, ha un odore simile alla naftalina (a seconda della percezione soggettiva) e un sapore molto forte e pungente. Per questo, spesso viene miscelato con oli essenziali adatti all'aromaterapia.

Tea Tree Oil: come utilizzarlo

1. Contro brufoli e impurità

Se la cute è grassa o mista, i prodotti da utilizzare per detersione e idratazione sono quelli specifici per pelli impure. Molti di questi cosmetici e preparazioni farmaceutiche contengono Melaleuca, proprio in virtù delle sue proprietà antibatteriche e disinfettanti naturali.

Se compare un brufolo e si desidera farlo seccare in fretta, senza schiacciarlo e procurarsi cicatrici o infezioni, una goccia di Tea Tree Oil è la soluzione ideale.

L'utilizzo ottimale è la toccatura con cotton fioc direttamente sul foruncolo: i risultati saranno la riduzione dell'infiammazione e la diminuzione del rischio di sovrainfezioni batteriche. Se la pelle del corpo è impura, inoltre, è buona abitudine aggiungere qualche goccia di olio di Tea Tree puro alla crema corpo abituale per ottenere un'idratazione non comedogena e tenere sotto controllo la comparsa di eventuali brufoletti o infiammazioni della cute.

2. Contro la micosi, per un pediluvio rigenerante

Soprattutto in estate, i piedi necessitano di numerose attenzioni. Tra caldo, sudore, umidità e frequentazione di spiagge e piscine, infatti, i funghi della pelle sono sempre in agguato.

Per prevenire dermatiti e azione dei miceti sulla cute, anche nei bambini, è molto efficace il pediluvio serale con acqua e qualche goccia di olio essenziale di Tea Tree. In questo modo, le proprietà antivirali e anti-parassitarie del Tea Tree agiscono sulla pelle come un prodotto chimico, senza averne gli effetti collaterali.

Un escamotage prima di entrare in piscina: massaggiare la pianta del piede con Tea Tree aggiunto a una crema corpo neutra.

3. Per denti e gengive sane

Non solo sulla pelle: l'olio di Tea Tree funziona anche per la salute di denti e gengive. Il primo impiego consigliato è l'applicazione di una goccia di olio puro sul dentifricio, prima di utilizzare lo spazzolino. L'azione battericida, infatti, tiene lontane le carie e, al contempo, aiuta a prevenire le infiammazioni delle gengive.

Inoltre, in presenza di afte, sono molto efficaci gli sciacqui con acqua e tea tree così come le toccature con l'olio puro sulle piaghette all'interno della bocca.

4. Contro l'herpes simplex

Il Tea Tree è un antivirale potente, per questo funziona alla perfezione sulle manifestazioni dell'herpes simplex.

Se al primo pizzicore sul labbro si applica qualche goccia di olio di melaleuca puro,  l'herpes probabilmente non si manifesterà o comunque avrà un decorso più breve e senza prurito o bruciore. Questa è la ragione per cui sempre più prodotti per le labbra, burrocacao e balsami, hanno Tea Tree Oil nella formulazione.

5. Contro il prurito e la punture degli insetti

Per evitare che le zanzare facciano banchetto, il Tea Tree funziona più di molti prodotti dedicati e ha effetto anche a puntura avvenuta.

Il vero grande pregio dell'olio essenziale di Tea Tree, come si sarà ormai intuito, è proprio la sua capacità di essere un prodotto estremamente versatile e da rimedio naturale a misura di borsetta. Per tenere lontane le zanzare, l'olio puro va aggiunto alla crema corpo abituale o all'olio idratante, in caso di applicazione sulla pelle dei bambini.

Se la zanzara ha già colpito, invece, una goccia di olio sulla puntura eviterà che la stessa si trasformi in ponfo e terrà lontano il prurito a lungo. L'azione anti-prurito e anti-bruciore del Tea Tree funziona anche per tutte le altre punture di insetti, le irritazioni causate da agenti esterni e le piccole scottature.

Riproduzione riservata