Assaporare il momento

Assapora ogni momento: piccoli consigli per rendere uniche tutte le esperienze

La vita è una sola e per vivere meglio, dovresti ricercare l'equilibrio tra dovere e piacere. Tuttavia, se impari a valorizzare anche i piccoli dettagli positivi della tua giornata, ritroverai la gioia di assaporare davvero ogni momento

Imparare ad "assaporare il momento" nella vita è un modo conveniente, gratuito ed efficace per aumentare la felicità, migliorare la qualità dell'esistenza e ridurre lo stress.
Infatti, se impari ad apprezzare ciò che hai, smetterai di lamentarti e di sentirti frustrata per ciò che non hai, accumulando ulteriore stress nello sforzo di raggiungerlo.

Essere in grado di assaporare il momento con i propri cari può portare una connessione più forte e un senso di apprezzamento. Il che si traduce in relazioni di migliore qualità: così potrai sperimentare tutti i benefici del supporto sociale. Anche cogliere i dettagli della tua quotidianità è un buon modo per vivere meglio, soprattutto se ti alleni a valorizzare gli aspetti positivi.
Ecco un po’ di consigli per imparare ad assaporare il momento nella tua esistenza e condurre una vita più felice.

Cogli tutti i dettagli

A volte, mentre attraversiamo la vita, ci dimentichiamo di fermarci e goderci le piccole cose. In effetti, può capitare di passare un'intera giornata a rimuginare sul passato o a preoccuparci del futuro. Così facendo, tuttavia, non cogliamp l'attimo e non si riusciamo a notare le cose piacevoli che stanno accadendo proprio quel giorno, con il rischio anche di trascurare opportunità positive alla nostra portata.  
Mentre assapori il momento, nota le piccole cose che possono rendere speciale una giornata: il sorriso di un'amica, la gentilezza di uno sconosciuto, la bellezza di un tramonto.

Concentrati sulle sensazioni

Durante le tue giornate, abituati a cogliere e memorizzare i dettagli, specialmente quelli positivi, di ciò che accade intorno a te. I dettagli possono essere, per esempio, le risate dei bambini per strada, il profumo di un'aiuola, il vento sul visto. Concentrati poi sulle sensazioni di benessere che ti suscitano questi particolari.
Notare questi tipi di dettagli sensoriali ti aiuta a vivere pienamente il momento e può aiutarti a evocare ricordi piacevoli quando nelle giornate successive avrai voglia di rivivere quelle sensazioni piacevoli.

Individua i particolari positivi

Come esseri umani, siamo naturalmente predisposti a notare gli eventi negativi nella vita più che quelli positivi. Quando succede qualcosa di negativo, infatti, è come se suonasse un allarme per la nostra sicurezza. Per la nostra mente, se siamo consapevoli delle minacce che ci circondano, siamo più capaci di preparare una difesa.
Tuttavia, se ti impegni attivamente per concentrarti sugli aspetti positivi riuscirai a stressarti di meno. E anche a goderti di più la vita, da un punto di vista sempre più ottimistico. Per imparare ad assaporare il momento, comincia con il rilevare cosa sta andando bene e a apprezzalo di più. Non è come fingere di essere felice quando non lo sei; si tratta più di notare le cose che portano a una maggiore felicità e riduzione dello stress.

Come si fa a vedere il lato positivo della vita?

VEDI ANCHE

Come si fa a vedere il lato positivo della vita?

Esprimi gratitudine

Imparare a provare gratitudine va di pari passo con la valorizzazione degli aspetti positivi. Si tratta di due modi eccellenti per assaporare il momento. Nota tutte le cose carine che le persone fanno per te e ringraziale ogni volta che è possibile. Oppure cerca di notare cosa ti piace delle persone quando sono semplicemente loro stesse e assicurati di dirlo anche a loro. Quando avrai imparato a cogliere i dettagli e a valorizzare ciò che è andato bene nella tua giornata, starai meglio. Cerca di accorgertene già mentre accade e poi, alla sera, scrivilo in un diario di gratitudine.
Scrivere un diario in cui annoti le cose positive e di cui essere contenta è un modo sorprendentemente efficace per aumentare il tuo livello di gratitudine quotidiana. E anche per costruire un registro di tutte le cose della tua vita che possono renderti felice anche quando stai passando una brutta giornata, una sorta di libretto d'istruzioni contro il malumore.

Fai quello che ti piace

Non è facile, ma potresti provare a prendere la vita come viene, considerandola comunque come un'esperienza da vivere e assaporare appieno anche senza averne il pieno controllo. Proprio perché è una teoria un po’ difficile da praticare, comincia ad applicarla nella quotidianità.
Per esempio, se ti ritrovi la domenica sera o il lunedì mattina piena di preoccupazioni per la settimana in arrivo, assicurati di aggiungere al tuo programma alcune attività che ti piacciono (delle "gratificazioni" per la tua mente) e, quando le fa, goditele al 100%. In certi periodi potresti essere così impegnata da pensare di non avere tempo per divertirti, ma pensa invece a quanta energia e motivazione extra otterrai se ti concedi delle gratificazioni. Ci guadagnerai in benessere mentale e svolgerai meglio anche le tue normali responsabilità.

Riproduzione riservata