1/5 – Introduzione

Bisogna sempre ricordarsi di proteggere la propria pelle, con delle creme specifiche, dai raggi solari. I raggi solari col passare del tempo possono rovinare la pelle, macchiarla e causare un invecchiamento precoce. Nella stagione dove le temperature raggiungono alti livelli è consigliato stendere un’alta protezione solare, sia quando si va a mare sia quando si va a fare una passeggiata, solamente così si potranno prevenire le scottature. Tuttavia quando si è soggetti a delle scottature solari bisogna sempre cercare di curarsi in maniera idonea.
In questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a lenire correttamente le scottature da sole.

2/5 Occorrente

  • bicarbonato
  • amido in polvere
  • burro di karitè
  • gel di aloe vera
  • l’olio di baobab
  • tea tree oil
  • yogurt
  • latte

3/5

Quando ci si dimentica di stendere la protezione solare è facile scottarsi la pelle. Per lenire questo fastidioso arrossamento della pelle potremo fare un bagno rinfrescante a base di amido in polvere, un ingrediente naturale che si trova nel mais, nelle patate, nel riso, ecc. È facilmente reperibile in qualsiasi supermercato ed il costo è basso. Se non abbiamo l’amido potremo fare un bagno con del bicarbonato, anche’esso attenua il bruciore della pelle. Cerchiamo di utilizzare dell’acqua abbastanza fredda. Inoltre per rinfrescare la pelle è consigliabile fare delle docce fredde, anche ogni trenta minuti e quando dovremo asciugare la pelle tamponiamola con una tovaglia morbida, senza andare a strofinare la pelle.

4/5

Per lenire la nostra pelle potremo fare degli impacchi con il latte, lo yogurt e il tè, la nostra pelle sarà subito più fresca. Ci basterà bagnare un panno con una delle tre sostanze e applicarlo per circa 30 minuti sulla zona interessata. Trascorso il tempo di posa puliamo la pelle con dell’acqua fresca. Per lenire l’arrossamento potremo agire anche dall’interno del nostro corpo, bevendo dei succhi a base di ananas, che hanno un potente antinfiammatorio e lenitivo. Inoltre è consigliabile mangiare frutta e verdura, come arance, carote, peperoni. Un prodotto molto rinfrescante è il gel di aloe vera, che potremo acquistare in farmacia, in profumeria, ma anche al supermercato.

5/5

Quindi seguendo i pochi e semplici passaggi riportati all’interno di questa guida, sapremo finalmente come fare per riuscire a lenire correttamente le scottature da sole. Per chi è alle prime armi con questo tipo di trattamenti, potrà trovare i passaggi precedenti leggermente complicati, tuttavia con un po’ di pazienza e provando varie volte, riusciremo alla fine ad ottenere un risultato perfetto. In caso di scottature gravi, rechiamoci subito presso una struttura medica, che potrà indicarci il trattamento migliore da seguire a seconda della gravità della scottatura.