Tutti gli elementi per una camera da letto da sogno

  • 1 7
    Credits: Corbis

    I COMODINI

    L’ultima tendenza è scegliere due tavolini diversi: per esempio uno laccato a più cassetti e uno di legno naturale. Segui però queste regole per armonizzarli: devono avere la stessa altezza (è concessa una differenza di pochi centimetri, non percepibile a occhio nudo) ed essere larghi almeno 45-50 cm, per appoggiarci una lampada, una sveglia e i libri per la notte.

  • 2 7
    Credits: Corbis

    LA TESTATA

    È la protagonista della stanza e ne caratterizza lo stile. Puoi acquistarla con il letto o sceglierla di tuo gusto e del materiale che preferisci: in questo caso, però, fissala al muro. Se il soffitto misura 2,5-3 metri, la testiera rettangolare deve essere alta da 115 a 137 cm circa, mentre se è arcuata o sagomata dovrebbe essere più alta. Calcola che devi poterti appoggiare senza rischiare di battere la testa contro la parete.

  • 3 7
    Credits: Corbis

    I TAPPETI

    Evita la classica coppia di scendiletto. Ora va di moda ricoprire il pavimento con tappeti extralarge che accolgano tutta la zona notte (letto e comodini). Sbizzarrisciti con i materiali, ma fai attenzione ai colori (sceglili neutri o pastello, per non distogliere l’attenzione dal resto dell’arredo) e alle dimensioni. Il tappeto deve sbordare almeno 50 cm da tutti e tre i lati del letto.

  • 4 7
    Credits: Olycom

    LE ABAT-JOUR

    Se hai scelto comodini diversi, uniforma lo stile della camera con due lampade da tavolino coordinate. I tavolini sono d’antiquariato o vintage? Opta per pezzi di design moderno con un décor semplice. Vuoi enfatizzare l’effetto luce soffusa? Cerca un modello di vetro o di plexiglass trasparente in una tonalità calda.

  • 5 7
    Credits: Corbis

    I QUADRI

    Dietro al letto appendi quadri e fotografie, meglio se ritraggono te, la tua famiglia e i tuoi amici. Abbina cornici di materiali, colori e formati diversi: l’importante è che l’elemento più grande sia al centro della parete. Disponi gli altri ai lati, ma senza soffocare la testata. Simpatico anche sistemare sul muro opere tue o dei tuoi figli: i loro primi “lavoretti” meritano sempre un posto d’onore.

  • 6 7
    Credits: Corbis

    IL PIUMONE E I CUSCINI

    I colori più attuali per la biancheria da letto? Nuance pastello in primavera sfumature di grigio per l’inverno. Abbonda con i cuscini sopra alla trapunta o al piumino e sistemali seguendo un ordine preciso: formato extralarge dietro, dimensioni standard al centro e due o tre più piccoli distribuiti davanti.

  • 7 7
    Credits: Corbis

    LA PANCA O CASSAPANCA

    Averne una ai piedi del letto dona un senso di ordine e di calore alla camera ma è una soluzione adatta solo a stanze grandi: tra la cassapanca e il muro di fronte ci vuole almeno un metro di spazio libero. Non pensare di aggirare il problema scegliendo una piccola panca: deve essere circa 2/3 della profondità del letto.

Tavolini spaiati, luci di design, pezzi rétro. Nella stanza da letto regna un disordine apparente. Che, invece, crea l’atmosfera perfetta per rilassarsi

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te