Pulizie di casa: il piano settimanale

Pulizie di casa: il piano settimanale Credits: Corbis
03/06
Foto

PIANO SETTIMANALE
Considera che una volta o due (a seconda delle esigenze familiari) alla settimana è bene mettere a lavare asciugamani e accappatoi. Se hai sufficiente tempo, puoi usare lo stesso momento per disfare i letti: carica subito la lavatrice! Coperte, lenzuola e asciugamani possono essere lavati insieme, divisi per colore e materiale. Mentre procedi con il lavaggio, apri le finestre e appoggia sul davanzale i cuscini. Esporre abiti e biancheria all'aria aperta e alla luce solare li rinfresca, toglie puzze antipatiche e contribuisce a tenere lontani gli acari.

Periodicamente provvedi a pulire il materasso con un panno. Infine, rifai il letto e appendi asciugamani puliti. Trascorri tutto il giorno al lavoro? L'ideale è stendere il bucato a fine giornata e ritirarlo il giorno dopo, piegando e riponendo nell'armadio ciò che non necessita stiratura e riponendo in un cesto gli abiti in attesa del ferro da stiro. Lasciare il bucato a lungo in giro per casa oppure concentrare tutte le lavatrici in un unico giorno non è una buona idea perché si crea inutile ingombro e la polvere tenderà a posarsi sulla biancheria pulita. Procedi con il bucato non appena hai una quantità sufficiente di cose. Scegli una serata in cui guardare un film o ascoltare musica… mentre stiri! Ridursi con pile senza fine sarebbe più stressante.

Riproduzione riservata