Cane in vacanza

10 motivi per cui dovresti portare il tuo cane in vacanza con te

Con l'arrivo della bella stagione e la programmazione delle ferie, si pone l'annoso problema degli animali in vacanza. Hai mai pensato di portare con te il tuo cane? Proviamo a capire perché dovresti proprio farlo!

Portare il cane in vacanza è impegnativo ma può essere anche un modo unico per divertirvi insieme. In più, non dovrai pensare a una soluzione alternativa per lui, che sia quella di lasciarlo a un parente o in una pensione per cani.

Le ferie con il cane vanno quindi programmate per bene, ma possono diventare un'occasione unica per stringere ancora di più il vostro legame e farvi trascorrere molto tempo insieme, quello che vi manca durante l'anno per motivi lavorativi o impegni collaterali.

Quella con il tuo cane non sarà una vacanza qualsiasi e devi essere pronta a tutto prima di decidere di portarlo con te. Vediamo insieme perché questa scelta può essere azzeccata e i motivi per i quali non puoi neanche pensare di rinunciarci.

Non ti tradirebbe mai

Prova a metterti nei suoi panni. Se fosse lui a dover partire, pensi che ti lascerebbe a casa o in una pensione? Certamente no. Il tuo cane non ti tradirebbe mai e ti accompagnerebbe in ogni passo. La sua fiducia, che è estrema, va quindi ripagata con un gesto che possa renderlo felice.

Il tuo amico a 4 zampe, poi, non si chiede se quell'itinerario sia giusto o no. Non sceglie tra mare e montagna e non si preoccupa se la struttura che hai scelto è dotata di tutti i comfort. Vuole stare solo con te e la sua presenza ti ripagherà di tutta l'organizzazione che hai dovuto sostenere perché fosse una vacanza perfetta anche per lui.

Ha bisogno di te

Sarebbe solo per pochi giorni. Sì. Eppure il tuo cane ha un estremo bisogno della tua compagnia e sarebbe un dolore, per lui, trascorrere anche solo un'ora lontano da te.

Stare separati potrebbe anche rappresentare un problema per te, che sei abituata ad averlo intorno per molto tempo. Ricorda che per il tuo cane non sei una "padrona" ma una guida. Lui ha solo te e perderti anche per poco potrebbe farlo sentire solo e abbandonato.

Vi divertite insieme

Il divertimento è assicurato. Se hai scelto di trascorrere le tue vacanze al mare, assicurati di scegliere una spiaggia nella quale siano ammessi cani. Di giorno, potete correre e fare il bagno insieme, mentre alla sera potete rilassarvi con una bella passeggiata sull’arenile.

La vacanza con il tuo cane non sarà mai scontata, anche se devi essere pronta a stargli dietro passo dopo passo. Le ferie con lui saranno però estremamente divertenti e all’insegna degli imprevisti, soprattutto se vi trovate in compagnia di altre persone.

Fa compagnia ai bambini

Il tuo amico a 4 zampe è il compagno di giochi dei bambini per tutto l’anno. Perché privarlo di questa gioia proprio nel periodo delle ferie. Ricorda che anche i più piccoli hanno bisogno di compagnia e il cane può essere la migliore guida che puoi immaginare per loro.

Con lui, i bambini non avranno tempo per la noia e avranno giochi assicurati per tutta la giornata. La presenza di un animale distende lo stress ed è quindi un toccasana per la famiglia, che potrà così trascorrere una vacanza perfetta e con la presenza di tutti!

Ama l’acqua

Perfetto per le vacanze al mare, il tuo cane saprà ringraziarti a dovere se decidi di portarlo con te in spiaggia. Sono infatti nuotatori provetti e traggono beneficio dall’acqua soprattutto nelle giornate più torride. Fai attenzione a ogni suo movimento e cerca di tenerlo sempre in una zona di sicurezza, per il suo bene e di quello degli altri.

Assicurati che la spiaggia che hai scelto sia dog-friendly per non avere problemi con l’organizzazione del posto e con i presenti. Non tutti, purtroppo, gradiscono la presenza dei cani in spiaggia ed è quindi fondamentale avere il massimo rispetto per le scelte di tutti.

Lo rendi felice

Cosa c’è di più bello di vedere il tuo cane felice? Portarlo con te in posti nuovi sarà una gioia per entrambi. La sua felicità sarà, infatti, in grado di spazzare via tutti i dubbi che ti hanno reso perplessa prima della partenza. Ce la faremo? Sarà troppo faticoso? Sì, sarà sicuramente più difficile di quanto avresti immaginato ma scoprirai presto che ne è valsa davvero la pena.

Puoi fare nuove amicizie

È un po’ pazzo e giocherellone ma non è di certo timido. Il tuo cane ha voglia di socializzare e si fa avanti senza porsi troppi problemi. Il suo bel muso è capace di attirare anche i più scettici, che si avvicineranno a te per conoscerlo.

Questo può infatti essere un ottimo spunto per fare nuove conoscenze, soprattutto se hai deciso di partire per una vacanza da sola. Puoi anche incontrare altri proprietari amorevoli come te e scambiarvi consigli ed esperienze. Nel frattempo, il tuo amico a quattro zampe starà già stringendo amicizia con un suo simile e si starà divertendo mentre tu ti godi un meritato momento di relax.

Puoi sperimentare una vacanza diversa

Se è la tua prima vacanza col cane, allora puoi ben dire di poter provare una tipologia di vacanza diversa, strutturata in modo che il tuo amico a quattro zampe sia accolto in ogni punto d’interesse. Dovrai infatti scegliere una spiaggia che ammetta la loro presenza ma anche costruire un itinerario di musei e ristoranti amici degli animali.

Il tuo cane finirà al centro delle ferie che hai programmato ma la sua presenza ti ripagherà di ogni sforzo fatto per portarlo con te. Inoltre, la scelta di non lasciarlo a casa potrebbe rappresentare un vantaggio in termini economici, poiché non avrai spese aggiuntive per la pensione o per lasciarlo a qualcuno della tua famiglia.

Rafforza il vostro legame

Se hai poco tempo per stare con lui, per motivi di lavoro o per altri impegni, allora la vacanza insieme potrebbe essere la giusta soluzione per rendere ancora più salda la vostra unione. Il cane non si preoccupa della destinazione ma di stare con te in ogni momento della giornata.

La sua presenza può anche spingerti a organizzare meglio le tue ferie senza dover fare tutto all’ultimo momento. Ricorda che il tuo amico a quattro zampe ha bisogno di attenzioni particolari quindi, prima di metterti in viaggio, consulta il tuo veterinario di fiducia per gli ultimi consigli prima di partire.

Non ti fa sentire sola

Il tuo cane è in grado di riempire una giornata in maniera totale. È perciò improbabile che tu ti senta sola in viaggio, soprattutto se hai deciso di partire in solitaria per lasciarti alle spalle lo stress dei tanti mesi di lavoro.

Non solo. La sua presenza ti spingerà a fare nuove conoscenze, arricchendo il tuo soggiorno con esperienze diverse e persone che mai avresti immaginato di incontrare. Il tuo cane può riempire ogni vuoto e ogni minuto a disposizione, con la sua vicinanza e il tuo amore per te, completamente disinteressato.

Riproduzione riservata