casa in primavera

10 modi per rendere accogliente la tua casa e sentirti subito più felice

La sensazione di avere una casa accogliente viene dalle piccole cose. Ecco qualche idea per amare ogni giorno sempre più la tua abitazione e rimanere felice di viverla

La casa è il santuario speciale dove rifugiarsi dopo una lunga giornata di lavoro. Quel posto speciale da condividere con amici e famiglia. Che sia inverno o estate, non ha importanza. Ogni casa accogliente di successo è accomunata da qualche tocco speciale.

Ecco perché è importante conoscere quei piccoli dettagli di arredamento o design che possono fare la differenza tra una casa accogliente e una da catalogo. Un di quelle che ti fanno sentire nel tuo posto speciale.

I colori di una casa confortevole

Anche se opti per soffitti e muri di colore bianco puoi comunque ottenere un risultato finale decisamente confortevole. Ora che hai davanti un telaio sgombro, infatti, puoi sbizzarrirti con le note di colore nell’arredamento, andando a giocare di contrasto con il candore delle pareti.

Se preferisci dipingere le pareti, puoi optare per le variazioni del blu per creare un’atmosfera amichevole e, al tempo stesso, rilassante per tutti – anche per gli ospiti. Il blu ti dà il benvenuto in ogni stanza, andando ad aggiungere un tocco delizioso ad ambienti come camere da letto o soggiorni. Ottimo anche in cucina e in bagno!

I tappeti di una casa accogliente

Uno dei trucchi più semplici per creare una casa accogliente? Probabilmente già lo conosci, ma vale la pena menzionare l’importanza dei tappeti. Caldi, soffici e confortevoli. Se i pavimenti della tua casa sono realizzati prevalentemente in legno o mattonelle, il tappeto è il complemento perfetto per dare una nota di colore e calore.

Una soffice coperta ben ripiegata sul divano

Hai realizzato il soggiorno dei tuoi sogni partendo da stralci di cataloghi d’arredamento, immagini tratte dai tuoi progetti. Magari da ciò che hai già a disposizione. Manca qualcosa, però. Qualcosa che ti faccia sentire davvero a casa quando ti siedi sul divano. La copertina che usi la sera quando di concedi un buon libro o un po’ di serie TV non dovrebbe essere un elemento avulso al resto dell’arredamento. Dovrebbe proprio farne parte.

Non c’è niente di più bello che entrare nel proprio salotto e trovarci la nostra coperta, ben ripiegata sul bracciolo del divano, pronta ad avvolgerci nel suo caldo abbraccio. In inverno puoi optare per tessuti soffici come il cachemire o il pile, mentre d’estate, per quelle giornate un po’ uggiose, si può optare per il cotone.

Non c’è nulla di male a inserire un tocco di confort nel proprio arredamento: anzi! Conferirà al divano un aspetto vissuto, felice, pronto ad accoglierti.

Cuscini per una casa accogliente

Se c’è una cosa che non può mancare in una casa accogliente, questi sono proprio i cuscini. Di qualsiasi colore si abbini alle tende, alle coperte e ai tappeti, i cuscini sono una manna. Oltre a darti l’impressione di sederti su un divano fatto di nuvole, creeranno una tridimensionalità e una confortevolezza tutta speciale. I cuscini sono un elemento d’arredo vincente perché si sostituiscono facilmente e sono perfetti per ogni stagione. Ottima idea, per esempio, è quella di adoperare il velluto per le stagioni fredde. Per quelle calde il lino e il cotone sono perfette, e rimuovono quella sensazione opulenta che sembra un must della casa invernale.

Piante e fiori: un must!

Le piante sono perfette tutto l’anno. Aggiungono una nota di vivo, intenso e naturale a tutte le case col pollice verde. Scegli delle piante che ami o che sai di poter mantenere con facilità. Valuta l’illuminazione, la posizione del sole durante la giornata e piazzale strategicamente perché possano rimanere sane anche fuori stagione. Spesso i supermercati mettono in offerta una vasta selezione di piante e fiori che nessuno vuole adottare perché sembrano un po’ appassite. La verità è che hanno solo bisogno di un po’ di cure e una casa amorevole!

Le texture di una casa accogliente

Le texture sono importantissime per creare un effetto accogliente in casa. Il vimini, ad esempio, è la soluzione perfetta per elementi d’arredo che scaldano l’ambiente. Anche i tappeti in fibra naturale o le ceste di lino possono dare quel tocco in più ad una stanza diversamente troppo fredda.

Cosa appendere al muro: stampe e tocchi personali

Le pareti, anche se bianche, possono tingersi di colori e ricordi grazie alla potenza delle stampe e delle foto. Mettere in mostra quasi, opere, lavori e istantanee delle proprie vacanze preferite è un modo per personalizzare e rendere unico lo spazio.

I libri: la quintessenza di una casa accogliente

I libri sono un universo in cui affondare il naso non appena se ne ha occasione. Ecco perché il profumo della carta è invitante tanto quanto quello di una casa accogliente. Ci dà l’impressione di essere arrivati in un posto che accoglie! I libri stanno bene dappertutto: in cucina, sui comodini, impilati accanto al letto. Se non sai come arredare una mensola, mettici qualche libro!

L’area caffè perfetta per una casa accogliente

L’essenza della vita, del risveglio mattutino, delle feste ma anche delle giornate di lavoro. Non c’è niente di più bello dello svegliarsi presto e farsi un caffè. Per quanto possa sembrare una perdita di spazio, se ne hai l’opportunità puoi creare un angolo caffè dotato di moka, macchinetta e tutti gli accessori per servire cappuccini e altre delizie.

Accogli i tuoi ospiti con una mini area caffè pronta a mettere in tazza un elisir fumante: si sentiranno tutti a casa in un battibaleno.

Il profumo di casa

Qual è il profumo di casa tua? Solo tu puoi saperlo. Quasi come la madeleine di Proust, la casa ha il profumo del tempo che ci piace considerare passato, ma non perduto. Candele, oli essenziali, profumatori, sono tutti elementi che possono aiutarci a dare alla agli ambienti di casa un aroma accogliente e delizioso. I diffusori sono elementi d’arredo incredibili: alcuni sono perfino belli da vedere. Il loro segreto, però, è il profumo che possono sprigionare. L’odore di casa, spesso ignorato, è un elemento inconfutabile per lo spazio accogliente.

Riproduzione riservata