Capelli Jil Sander
Jil Sander

Capelli: i tagli per la primavera estate 2022

Un taglio di capelli azzeccato può ringiovanirti anche di 10 anni. Qui trovi i tagli di tendenza per la primavera estate 2022 con una guida al taglio ideale per te

Con la primavera viene spesso voglia di cambiare taglio di capelli. Cerchi ispirazione? Qui trovi i tagli di tendenza per la primavera estate 2022. Guarda le foto che abbiamo selezionato dalle sfilate primavera estate 2022 (le trovi nelle gallery più sotto) e scegli il taglio che più fa al caso tuo. Ricordati che un colpo di forbici azzeccato può aggiungere grinta e stile al tuo look. E può addirittura toglierti 10 anni. Non ci credi? Allora diamo la parola all’esperta. Qui trovi i suoi consigli, taglio per taglio: a chi stanno bene e i trucchi per avere un messa in piega perfetta senza dover ricorrere al parrucchiere.

Tagli di capelli corti per la primavera estate 2022

Un taglio di capelli deciso dà freschezza al look. E, dopo i 50 anni, ringiovanisce addirittura come un lifting. Ma quale taglio corto scegliere? Il pixie cut, rivisto e corretto in versione 2.0, è ancora il protagonista del momento.

«Oggi, con giochi di scalature, si crea un particolare movimento sulle punte e si alleggerisce il taglio, sempre in base alla forma del viso» spiega Irene Greco, hairstylist a Milano. «Declinato nelle sue varianti, con la frangia, il ciuffo, la riga in mezzo o laterale, il pixie cut si addice a tutte. Le più facili però sono le versioni con il ciuffo allungato che permettono di cambiare facilmente look: sportivo se asciughi i capelli al naturale, chic se li porti indietro con un tocco di gel, elegante se li modelli con spazzola e phon».

1 di 6 - Balmain
2 di 6 - Loewe
3 di 6 - Victoria Tomas
4 di 6 - Con la sua formula idratante, Styling Cream di Maria Nila (27 euro, su adiflagstore.it) è perfetto per definire le ciocche.
5 di 6 - Go Style Styling Mousse di Jean Louis David (da 17 euro) è una spuma da applicare sui capelli umidi che aggiunge volume e controlla il crespo.
6 di 6 - Wondher Miracle Strengthening Hair Balm di Professional by Fama (39,90 euro, in salone), con estratto di girasole e acido ialuronico, è un balsamo senza risciacquo che facilita
lo styling e prolunga la piega.

Capelli: il taglio scalato morbido

«Abbandonate le versioni iperscalate che riprendevano il classico mullet degli anni Ottanta (difficile da portare per tutte), oggi il taglio scalato si fa morbido e naturale» commenta Irene Greco. Funziona molto bene per dare carattere alla media lunghezza, ai long bob in genere. «In questo caso, il perimetro resta piuttosto pieno ma, all’interno, scalature a segmenti alleggeriscono le lunghezze e aggiungono movimento, senza mai impoverire le punte (niente effetto sfilacciato, insomma)».

Come si porta il taglio scalato morbido? «Con una leggera onda che esalta il taglio, realizzata con spazzola e phon o con mezzo giro di ferro» conclude l’esperta.

1 di 7 - Isabel Marant
2 di 7 - Braschi
3 di 7 - Dior
4 di 7 - Tod's
5 di 7 - More Inside Siero Texturizzante di Davines (21,80 euro) ha una formula leggera a base di burro di karité che valorizza i look morbidi e naturali.
6 di 7 - La formula anticrespo di Keep Curl di Franck Provost (da 17 euro, in salone) è perfetta per ottenere ricci morbidi ed elastici.
7 di 7 - Lo spray Amazing Curls & Waves di Milk_Shake (17,90 euro) si applica anche sui capelli asciutti per ravvivare i ricci.

La frangia seventies per la primavera estate 2022

«La frangia garantisce un’aria da ragazza: se vuoi rinfrescare il look è sempre una buona idea» suggerisce Irene Greco. La frangia alla Jane Birkin in stile anni Settanta è la perfezione. «Ma ora va tanto anche quella “a tendina”, leggermente aperta e con ciocche laterali più lunghe che incorniciano il viso. In ogni caso non deve essere mai troppo pesante, va alleggerita sul fondo in punti strategici».

E per chi ha i capelli mossi? «In questo caso, soprattutto se sono folti, la frangia va molto alleggerita e scalata. Occhio anche all’asciugatura: meglio sempre al naturale o al massimo con il diffusore. Se desideri un risultato più ordinato, prova a creare dei torchon con le dita e scaldali con il phon».

1 di 5 - Ports 1961
2 di 5 - Tod's
3 di 5 - Dior
4 di 5 - Se non hai tempo di lavare i capelli o devi ravvivare solo la frangia, prova Dry Shampoo Volume di Klorane (14,90 euro, in farmacia) che, con fibre di lino bio, solleva le radici.
5 di 5 - Effetti Speciali Termoprotettore di Diego Dalla Palma (15,50 euro, su diegodallapalma.com) crea un film invisibile e salva le ciocche dal calore di piastra e phon.

Capelli: long bob super liscio

Che arrivi al mento nella sua versione più corta o che sia allungato e sfiori appena le spalle, il long bob è ancora il taglio più amato da tutte. «Un buon compromesso per chi vuole cambiare look senza rinunciare ai capelli lunghi» dice Greco. In questo caso, per un effetto moderno, le punte non devono andare oltre le clavicole, una lunghezza che sta bene in versione sia piena sia scalata. «Ma un sapiente gioco di forbici è sempre utile per creare movimento sulle punte. Ideale anche la tecnica “crochet” eseguita con le forbici classiche, che taglia in maniera disuguale all’interno, alleggerendo i volumi in modo naturale».

1 di 8 - Monot
2 di 8 - Vauthier
3 di 8 - Off-White
4 di 8 - Coperni
5 di 8 - Dior
6 di 8 - Diamond Crystal Cristalli Liquidi di Biopoint (15,50 euro), con semi di lino e olio di cartamo, aggiunge luminosità e disciplina le ciocche.
7 di 8 - Crema Idratante di Divina BLK (16,50 euro su divinablk.com) con burro di karité contrasta l’effetto crespo dei ricci e idrata. 
8 di 8 -  Gli oli di jojoba e macadamia in Top10 Siero Espresso Multiazione di Cielo Alto (10,50 euro, su socostore.it) lucidano, riparano e nutrono le lunghezze, mantenendo a lungo la piega.
I tagli corti a 60 anni da copiare alle star

VEDI ANCHE

I tagli corti a 60 anni da copiare alle star

Storia del “mullet”, il taglio di capelli più brutto del mondo

VEDI ANCHE

Storia del “mullet”, il taglio di capelli più brutto del mondo

I beauty look delle star agli Oscar da copiare subito

VEDI ANCHE

I beauty look delle star agli Oscar da copiare subito

Riproduzione riservata