1/7 – Introduzione

Le tende sono uno dei complementi d’arredo più diffusi al mondo. Ne esistono di diversi modelli adatti ad ogni tipo di utilizzo, per oscurare le finestre, come decorazione o per usi più utili, e sono realizzate con molteplici tipi di materiali adatti ad ogni tipo di situazione. Ultimamente stanno andando sempre più diffondendosi le tende in PVC, un materiale plastico utile a diversi scopi. Questa tipologia di tende è molto utilizzata per coprire le docce. In commercio, esistono molteplici tipologie di tende di plastica. Ci sono le tende per esterni in PVC, che risultano particolarmente delicate. Anche alcuni tipi di veneziane sono in plastica e richiedono una manutenzione complessa e faticosa. E poi ci sono le tende per la doccia, sottoposte a muffe e calcare.
A seconda del tipo di tende, bisogna lavare con procedure specifiche e particolari. È anche necessario scegliere i detergenti adatti, per evitare errori ed ottenere un risultato soddisfacente. Come procedere? Semplice, leggete i consigli del tutorial. Vi forniremo alcuni validi suggerimenti a riguardo che potrete utilizzare per lavare le tende di plastica in maniera veloce e semplice. Vediamo quindi come fare.

2/7 Occorrente

  • Tende in PVC: spazzola dalle setole morbide, 500ml di acqua, 2 cucchiai di sapone neutro, acqua distillata per il risciacquo
  • Tende veneziane in plastica: panno umido (o aspirapolvere), detersivo per piatti (o candeggina), guanti
  • Tende per la doccia: 1 bicchiere di aceto di vino bianco, 2 cucchiai di bicarbonato di sodio, lavaggio delicato in lavatrice a 30°C

3/7

TENDE IN PVC.
Se desiderate lavare le tende esterne in PVC, dovete realizzare una soluzione con acqua e sapone neutro. Passate il detergente con una spazzola dalle setole morbide. Eseguite dei movimenti regolari e leggeri, così da eliminare facilmente anche lo sporco più ostinato. Evitate prodotti abrasivi ed eccessivamente alcalini. Potreste provocare graffi e lesioni, che andrebbero a compromettere la superficie delle tende. Per il risciacquo, usate dell’acqua distillata. Un’acqua eccessivamente calcarea, infatti, potrebbe lasciare sgradevoli aloni sul rivestimento in plastica.

4/7

VENEZIANE.
Per eliminare lo sporco delle tende veneziane in plastica, il metodo è leggermente più impegnativo. Innanzitutto, dovete pulire la polvere in eccesso con un panno umido. In alternativa, potete usare l’aspirapolvere. Eseguite il lavoro con estrema attenzione, cercando di raggiungere i punti più ostinati. Quindi, procedete con l’eliminazione delle macchie più tenaci. Chiudete le tende e passate del detersivo per piatti, strofinando delicatamente. Per un risultato impeccabile, potete usare anche della candeggina. Risciacquate in profondità e ripetete l’operazione nell’altro verso. Durante la pulizia delle tende, vi consigliamo di indossare dei guanti resistenti. Le bande in plastica, infatti, potrebbero provocarvi graffi e lesioni.

5/7

TENDE PER LA DOCCIA.
Se dovete lavare le tende della doccia, non temete! Bastano dei semplici accorgimenti per risolvere il problema. Rimuovete le tende dal supporto e mettetele in lavatrice. Inserite nel cestello un bicchiere di aceto di vino bianco. Aggiungete anche il bicarbonato di sodio ed impostate un lavaggio delicato a 30°C. L’azione igienizzante ed antimicotica dei due elementi donerà alle tende di plastica una pulizia impeccabile. Stendete le tende all’aperto, in una zona ombreggiata. Attendete la completa asciugatura, prima di riposizionarle.
Un consiglio. Dopo la doccia, tamponate le tende con un panno assorbente. Eviterete la formazione di muffa.
Lavare le tende di plastica non è particolarmente complesso come si potrebbe credere, ed è un lavoro che andrebbe fatto periodicamente. Con un po’ di accortezza e seguendo le indicazioni di questa guida, potrete evitare che si formino quelle fastidiose muffe che a lungo andare rovinano il materiale, costringendoci a comprarne di nuove. Allungherete così di parecchio la vita della vostra tenda, risparmiando inoltre moltissimi soldi. Vi auguro quindi buon lavoro e buona fortuna.
Alla prossima.

6/7 Guarda il video

7/7 Consigli

  • Una manutenzione regolare e sistematica delle varie tende in plastica vi agevolerà di molto il lavoro. Spolveratele con un panno morbido almeno una volta a settimana. Rimuoverete più facilmente lo sporco.