1/4 – Introduzione

Avere bambini piccoli in casa significa non solo avere grandi responsabilità, ma anche adibire spazi per farli giocare, provare nuovi stimoli sensoriali e quindi farli crescere al meglio.
Avere un piccolo giardino privato sicuramente può aiutare, costruendo delle piccole attrazioni o addirittura una vera e propria capanna sugli alberi, ovviamente in totale sicurezza.
Anche se non si possiede ciò, però, è possibile mettere in azione l’inventiva e creare dei veri e propri spazi privati per far divertire i bambini.
Ad esempio, come costruire una capanna per far giocare i bambini? Anche in casa è possibile, non richiede attrezzature particolari, ma solo un po’ di spazio a disposizione. Vediamo di seguito come fare.

2/4 – Occorrente

Il necessario per costruire una capanna per far giocare i bambini in casa sono delle sedie, un grosso lenzuolo, dello spago e delle mollette. Basta posizionare il lenzuolo sopra le quattro sedie, poste alla distanza desiderata in posizione a forma di quadrato e rettangolo, e far mantenere la parte superiore del lenzuolo a uno spago con delle mollette.

3/4 – Risultato

Il risultato, seppur banale all’apparenza, è notevole e permette di creare uno spazio privato per far giocare i bambini. All’interno della “capanna” costruita è possibile aggiungere numerose attrazioni, come piccoli giocattoli, delle luci per creare una fantastica atmosfera anche di sera, dei cuscini con un piccolo materassino, dei pupazzi ecc.
E’ possibile utilizzare anche un bastone posto verticalmente per mantenere ancor più alto e stabile il lenzuolo.

4/4 – Alternativa

Un’altra alternativa, più impegnativa ma dal risultato comunque soddisfacente, è creare una capanna di cartone. Saranno necessarie almeno due scatole (quelle tipiche da supermercato), del nastro adesivo e delle forbici.
Dopo aver tagliato i pezzi di cartone in modo perpendicolare, si avranno ricavate le basi per le pareti laterali e per il tetto. Sarà dunque necessario assemblare i vari pezzi con un nastro resistente, in modo da riunire il tutto in una struttura completa.
Per rendere il tutto più bello esteticamente, è possibile anche colorare liberamente e decorare le pareti. Una costruzione basilare ma dal risultato ottimale per i propri bambini!