3 buoni motivi per visitare Bolzano

  • 1 11
    Credits: Bolzano

    Il "salotto" di Bolzano, piazza Walther, così chiamata in onore del poeta tedesco Walther von der Vogelweide. E' sede di innumerevoli eventi cittadini, tra cui il tipico mercatino di Natale, tra i più belli in Italia.

  • 2 11

    Archeologia a portata di mano! L'uomo di Similaun, anche conosciuto come Otzi o l'uomo venuto dal ghiaccio, è una delle star della città di Bolzano. La mummia tra le più antiche al mondo è arrivata sino a noi superando in perfette condizioni, con tanto di vestiti, più di 5.000 anni di storia. Ritrovato nel settembre del 1991 nelle Alpi alla frontiera tra Italia e Austria, ha trovato casa nel Museo Archeologico  dell'Alto Adige nel pieno centro storico di Bolzano. Una delle mete più apprezzate dai bambini, il Museo Archeologico oltre a Otzi offre la possibilità di scoprire divertendosi la preistoria come un’avvincente epoca di grandi cambiamenti globali. Inoltre, è possibile scaricare l'app interattiva dedicata per scoprire tutto ciò che bisogna sapere sull’uomo venuto dal ghiaccio.

  • 3 11

    Tra i piatti più famosi della cucina Alto Tesina ci sono i canederli o Knödel. Simili a degli "gnocchi" di pane possono essere farciti in vario modo, dal formaggio allo speck. Un esempio di cucina povera e di recupero: un perfetto svuotafrigo, il vero limite alla loro farcitura è la vostra fantasia. Facili da fare in casa, qui trovate la ricetta per preparare i canederli allo speck. Oppure potete assaggiare quelli tradizionali in uno dei tanti ristoranti in città, come per esempio l'osteria Voegele in pieno centro storico, o in uno dei masi di montagna appena fuori Bolzano, dove è possibile anche partecipare a corsi di cucina tradizionale.

  • 4 11
    Credits: Bolzano

    Ci sono oltre 400 castelli sparsi in Alto Adige. Castel Roncolo, arroccato sopra la città di Bolzano, è uno dei più suggestivi e visitati. Da seicento anni il castello custodisce alcuni degli affreschi profani meglio conservati che siano arrivati sino a noi: tornei cavallereschi, menestrelli, Tristano e Isotta e altri personaggi della letteratura medievale. Tra le curiosità del castello: Pasolini vi girò alcuni interni del suo film Decameron.

  • 5 11
    Credits: Raffeiner

    Se anche voi siete appassionati di orchidee, approfittate della vostra permanenza a Bolzano per visitare il Raffeiner Südtirol Orchideen. Questo paradiso delle orchidee nasce dal sogno del signore Valt Raffeiner e dalla sua famiglia, da anni nel settore della floricoltura, ma con la passione per questi fiori tropicali. Il centro Raffeiner non è una semplice floricoltura, ma un vero e proprio santuario delle orchidee con oltre 500 varietà tra le più rare e particolari in Europa.

    Le orchidee sono piante esotiche di origine tropicale, che necessitano di un clima caldo umido, anche se non amano la luce diretta del sole. Le orchidee possono avere diverse fioriture durante l'anno, a seconda delle specie. Programmate quindi la vostra visita al Mondo delle Orchidee a seconda delle fioriture che più vi interessano: l'orchidea Falenopsis oppure la Stanhopea o la Dracula, per citarne solo alcune.  

  • 6 11
    Credits: Raffeiner

    Nel Mondo delle Orchidee di Gargazzone le orchidee sono disposte in un percorso multisensoriale tra laghetti, piccole cascate e materiali didattici audiovideo adatti per grandi e piccini: lo sapevate per esempio che la vaniglia è un'orchidea originaria del Messico? E che un un'orchidea può impiegare sino a tre/quattro anni prima di produrre fiori? Il percorso è adatto a tutti: sono disponibili carrozzine per chi ha problemi di mobilità e spazi dove i bambini possono giocare immersi nel verde in assoluta sicurezza.

  • 7 11
    Credits: Salewa

    Se siete appassionati di sport e montagna, fate tappa alla Salewa, la storica marca specializzata in attrezzatura e abbigliamento sportivo. Potrete fare shopping nell'outlet dell'azienda e ammirare l'avveniristico palazzo dove ha sede l'azienda.

  • 8 11
    Credits: Salewa

    La Salewa Cube è una delle palestre per arrampicata più grandi d'Europa, con i suoi 1850 m²  superficie di arrampicate indoor  e 190 m²  per arrampicate outdoor.  Che preferiate l'arrampicata con corde od il bouldering, potrete trovare corsi per tutti i livelli di esperienza e per tutte le età, dove avrete la possibilità di provare in tutta sicurezza il "brivido dell'arrampicata" assistiti dalle migliori guide alpine.

  • 9 11
    Credits: Laurin Hotel

    Mai provato il "Dine Around"? Quattro ristoranti di alta cucina tra i migliori di Bolzano, il Laurin, Löwengrube, Castel Flavon ed il Kaiserkron, propongono una nuovo twist alla cena itinerante. L'antipasto sarà servito presso uno dei quattro ristoranti, e così via sino al dolce: una possibilità per assaggiare in un'unica serata la cucina creativa dei ristoranti più di spicco della città. Da un'idea originale degli chef Claudio Melis, Mattia Baroni, Manuel Astuto e Marc Bernardi, per una serata diversa dal solito. E aspettatevi le sorprese gastronomiche dei singoli chef.

  • 10 11

    A 10 chilometri da Bolzano, attraverso una strada panoramica mozzafiato potete raggiungere San Genesio. Situato a 1000 metri di altitudine, è una meta perfetta per le vacanze estive in montagna. Fresco e soleggiato, offre una vista bellissima sulle Dolomiti. Inoltre, da San Genesio potete partire per diverse passeggiate: nordic walking, in mountain bike, a cavallo con diversi livelli di difficoltà e accessibili a tutte le esigenze.

  • 11 11
    Credits: Comune di Bolzano

    Una passeggiata per le vie del centro, tra negozi di grandi firme italiane e boutique d'abbigliamento tradizionale alto tesino, oltre ai numerosi mercati con bancarelle di prodotti locali.

Vacanza al mare o in montagna? Relax o sport? In coppia o con tutta la famiglia? Se le vostre esigenze sono molte e variegate, forse Bolzano ha quello che state cercando.

Un luogo unico al mondo. Un paesaggio naturale incorniciato dalle Dolomiti, dal 2009 riconosciute Patrimonio Mondiale dell'Unesco. La ricchezza dell'offerta culturale con innumerevoli castelli e musei. E poi la diversità linguistica, con una popolazione madrelingua italiana, tedesca e ladina. Sia che vogliate rimanere in città sia che amiate lo sport e la natura, Bolzano è una delle mete più gettonate per l'offerta turistica adatta alle esigenze di tutti, dalle vacanze in coppia a quelle con tutta la famiglia.

Una meta enogastronomica. Si sa, l'Italia vanta una delle cucine migliori al mondo e Bolzano non è da meno. Il suo patrimonio enogastronomico spazia dalla saporita cucina tradizionale dei masi di montagna all'alta cucina degli urban restaurant di Bolzano con piatti contemporanei e creativi, perfetti per una cena romantica. Inoltre, non tutti sanno che Bolzano è anche sinonimo di vini di qualità con una produzione di vini importante, con oltre 500 ettari di vigneti con vitigni autoctoni di fama internazionale. Tra i vini di punta il rosso Lagrein, e lo storico Santa Maddalena, o Bozner, vino di Bolzano in dialetto.

L'offerta culturale. Un patrimonio artistico ricchissimo, quello di Bolzano. Numerosi i castelli: tra i più visitati Castel Roncolo, arroccato su una roccia di porfido sopra la città, con i suoi affreschi del 1300 rappresentanti scene profane di caccia e amore. E ancora: Castel Mareccio, Castel Firmiano e Castel Flavon. Tra i musei, imperdibile una visita al Museo Archeologico dell'Alto Adige che custodisce Ötzi, l'Uomo venuto dal ghiaccio, come anche una visita al Museion, il museo di arte moderna e contemporanea. E se siete amanti delle orchidee, amerete il Raffeiner Südtirol Orchideen, un vero e proprio santuario di questo fiore.

Sfoglia la gallery per scoprire tanti altri buoni motivi per visitare Bolzano, la porta delle Dolomiti.

Per maggiori informazioni potete contattare l'azienda di soggiorno e turismo di Bolzano.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te