Travalyst: il Principe Harry lancia l’iniziativa per il turismo sostenibile e viaggi eco-friendly

Credits: GettyImages

Turismo sostenibile? Arriva Travalyst, il programma del Principe Harry per promuovere viaggi eco-friendly e combattere il cambiamento climatico

Travalyst: il Principe Harry per il turismo sostenibile

Non solo Greta Thunberg, la più famosa dei Green Influencer, anche il Principe Harry e Meghan Markle sono decisi a fare la loro parte per fermare il cambiamento climatico. Il primo passo per i duchi di Sussex è lanciare Travalyst, un'iniziativa volta a promuovere il turismo responsabile, a basso impatto ambientale.

Del lancio ufficiale di Travalyst si è occupato il Principe Harry, che ne ha parlato in occasione di un appuntamento ufficiale ad Amsterdam. La notizia è stata ripresa anche sui canali social di Harry e Meghan Markle e in particolare sul loro Instagram ufficiale, seguito da oltre 9 milioni di follower, dove hanno fornito qualche indicazione circa il merito e il metodo di questo programma.

Leggi anche: Le frasi più belle sul viaggio e il viaggiare

Cos'è Travalyst?

Ecco come il Principe Harry e Meghan Markle hanno spiegato cos'è Travalyst. Non vogliono certo entrare nella classifica dei 10 travel blogger più famosi di Instagram, ma influenzare, questo sì, in modo positivo il mondo del turismo.

Il nome Travalyst è una crasi delle parole Travel, viaggio, e Catalyst, catalizzatore, perché i viaggi possono essere, invece di un problema, il catalizzatore di un cambiamento positivo.

Come riuscire a mettere in atto questo eccellente proposito? I duchi di Sussex hanno dato inizio ad una collaborazione con alcuni dei maggiori leader del settore turismo, da Booking.com a Skyscanner, giusto per fare due esempi, affinché li guidino in questo viaggio.

L'obiettivo è mettere al centro le comunità locali, spesso penalizzate dal turismo di massa e frequentemente vittime degli effetti di un turismo insostenibile, sottolineando il loro legame con l'ambiente.

Leggi anche: le App di viaggio migliori

Quindi si devono dare informazioni e indicazioni ai turisti, che magari vorrebbero organizzare un viaggio sostenibile, ma che non sanno da dove cominciare. Travalyst è solo all'esordio, ma le premesse per avere uno strumento utile ci sono tutte.

Per tenersi aggiornati si può consultare il sito ufficiale Travelyst.org che, tra l'altro, rende omaggio all'Italia con una splendida foto di Venezia.

Credits: Getty

I viaggi di Harry e Meghan e della Royal Family per l'Autunno 2019

Il lancio di Travalyst ha preceduto di meno di un mese il viaggio del Principe Harry e di Meghan Markle in Africa, con loro ci sarà anche il piccolo Archie. Avremo modo di vedere in questa occasione come il duca e la duchessa di Sussex racconteranno il loro viaggio e in che modo dimostreranno di fare del turismo, anche se nel caso di un viaggio di stato non è forse la parola adatta, responsabile.

Harry, Meghan e Archie visiteranno insieme il Sud Africa, mentre solo il duca di Sussex si recherà in Zimbawe, Malawi, Angola e Botswana.

Harry e Meghan non saranno gli unici a mettersi in viaggio questo autunno, anche Kate Middleton e William lasceranno la Gran Bretagna. Dove andranno i due duchi di Cambridge? La meta è il Pakistan, ritenuta rischiosa per le Loro Altezze Reali, che tuttavia tengono molto a questo viaggio.

Riproduzione riservata