Dai 6 anni: prepara i primi piatti

Dai 6 anni: prepara i primi piatti Credits: Corbis
04/05
Foto

Dai 6 anni i bambini cominciano ad avere più manualità e sicurezza nei gesti. Sono capaci di rompere le uova e preparare quasi da soli una frittata: dovremo solo aiutarli con il fornello, sono ancora troppo piccoli per avvicinarsi al fuoco. Man mano che crescono possono aiutarci più attivamente nella preparazione dei pasti: preparare gli ingredienti, lavare l'insalata, mescolare un sugo. Anche dare la forma alle polpette o passare le fettine di carne nel pangrattato.

A quest'età può instaurarsi nel bambino una vera e propria passione per la cucina che si differenzia dalla semplice curiosità dei primi anni. In questo caso coltiviamola, gli sarà senz'altro utile per il futuro!

Attenzione alla sicurezza: anche a quest'età bisogna fare molta attenzione ai fornelli accesi e a non lasciare solo il bambino al piano cucina se abbiamo qualche pietanza in cottura. Può cominciare a usare il coltello per affettare verdure semplici come una zucchina, ma sempre accanto a un adulto e solo se il bambino mostra di essere "responsabile".

Riproduzione riservata