Perché lo yoga fa bene ai bambini

Credits: Olycom
1 6

Nella società in cui viviamo la conoscenza e la capacità di sintonia con il corpo non sono così ovvie, bisogna ammetterlo. Eppure è durante il delicato periodo dell'infanzia che si sviluppa ciò che costituirà la relazione fondamentale fra la percezione di sé e il corpo: ecco perché lo yoga può diventare uno strumento prezioso per la crescita. Il primo beneficio di questa attività è l'armonia. Un bambino a cui è stato insegnato ad amare il corpo tenderà a trattare la propria fisicità non come un nemico da combattere, ma un alleato. Si tratta di un dono per tutta la vita, perché significa prendere coscienza delle incredibili potenzialità del corpo. Un'educazione che non tenga conto della fisicità rischia di aumentare, in bambini e adulti, la tendenza a sentirsi impacciati, goffi, poco dinamici. Al contrario, approfondire la connessione con il corpo aumenta l'autostima e fa sentire un bambino più sicuro rispetto le sue potenzialità, più attivo. Inoltre lo yoga migliora la coordinazione e la flessibilità, anche a livello mentale. Ecco perché.

/5

Più concentrazione, armonia e felicità: scopri tutti i benefici di questa disciplina adatta fin dall'infanzia

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te