I disturbi più comuni dopo il parto e i rimedi dolci per superarli

Credits: Olycom
1 5

Dopo il parto, il corpo attraversa una fase delicatissima che coinvolge sia la sfera emotiva, sia quella prettamente fisica. Dopo la nascita di un figlio, infatti, l'organismo necessita di molto tempo e, soprattutto, di molta pazienza per poter tornare in forma.

L'allattamento al seno, i punti di un'eventuale episiotomia, la stitichezza e il nervosismo (o l'apatia) sono solo alcuni dei disturbi più comuni dopo il parto. In questa fase è, però, necessario imparare a chiedere aiuto al partner, alle amiche, ai parenti o, semplicemente, a un esperto (psicologo, ostetrica...).

Per alleviare i disturbi fisici, e in parte quelli emotivi, possono essere d'aiuto i rimedi naturali. Ne abbiamo parlato con la dott.ssa Sara Pratelli, naturopata.

/5

Dopo il parto possono insorgere alcuni fastidi, efficacemente superabili anche grazie alle cure dolci compatibili con l'allattamento al seno

Il periodo che segue il parto è sia emotivamente, sia fisicamente, molto complesso. Oltre al fisiologico baby blues, possono insorgere alcuni fastidi fisici. Dalla stitichezza alla spossatezza estrema, fino alle ragadi o al nervosismo persistente. Quest'ultimo, spesso, sfocia nella sensazione di non potercela fare ad affrontare tutto. In questi momenti, è necessario che la neomamma chieda aiuto al partner, alle amiche, a un esperto. Per alleviare alcuni disturbi fisici del puerperio, possono essere utili i rimedi naturali. A patto che siano compatibili con l'allattamento al seno (se si allatta). Infatti, non tutte le cure fitoterapiche sono indicate in questo delicato periodo ed è sempre necessario rivolgersi a uno specialista prima di assumere qualsiasi tipo di rimedio.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te